Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Milan, l’indiscrezione su Leao: le novità sul rinnovo

Rafael Leao in trattativa per rinnovare il contratto

Il papà di Rafel Leao in un’intervista ad un quotidiano portoghese ha ammesso che la porta per il rinnovo con il Milan è ancora aperta.

Segnali di speranza in casa Milan. Negli ultimi mesi sta destando sicuramente preoccupazione la situazione che riguarda il rinnovo di Rafael Leao con i rossoneri.

Milan, Rafael Leao in trattativa per rinnovare il contratto,
Rafael Leao in trattativa per rinnovare il contratto (ANSA)

Il padre del giocatore del Milan, Antonio Leao, ha rilasciato un’intervista al quotidiano portoghese Record.

Leao ha il contratto in scadenza con i rossoneri nel 2024, dunque c’è ancora tempo per trovare un accordo, ma bisogna comunque andare spediti perché sono tante le squadre europee che hanno drizzato le antenne dopo le buone prestazioni dell’esterno offensivo, nominato miglior calciatore della Serie A nella passata stagione.

Milan, le parole di speranza del padre

Pioli Leao
Pioli e Leao parlano durante una gara del Milan (ANSA)

Nel corso dell’intervista concessa al quotidiano Record, papà Leao ha anticipato una notizia che sicuramente farà piacere ai tifosi rossoneri: “Il rinnovo con il Milan? Ci stiamo lavorando”. Non smentisce neanche che ci siano diversi club interessati al figlio: “Chelsea? Fino alla scadenza del 2024 ci occupiamo di tutto, senza che si tratti di Chelsea, Real Madrid o Barcellona”. Ma Rafa sta bene dov’è al momento: “Lui adora stare in Italia. Ha una predilezione per gli italiani, quella che portoghesi non hanno per lui”.

Antonio Leao, che fa anche da procuratore al figlio, ha anche ammesso quanto Rafa sia ormai uno dei calciatori più importanti non solo del Milan, ma dell’intera Serie A. “Ha vinto il premio di miglior giocatore della scorsa Serie A non perché fosse bello, ma semplicemente perché è il migliore”. Dopo il 19esimo titolo con il Milan, ora Leao è immerso nell’attesa per i Mondiali dove il Portogallo proverà a dire la sua. Di sicuro, dopo il Qatar, le pretendenti per il portoghese potrebbero pure aumentare. Ma il Milan al momento è in vantaggio e proverà a fare di tutto per prolungare il contratto alla sua stella, forte anche del buon rapporto con il padre-agente.

Gestione cookie