Caos Juve, arriva la richiesta alla UEFA: “Sanzioni sportive immediate”

Caos Juve, arriva la richiesta alla UEFA: “Sanzioni sportive immediate”

Il caos attorno alla Juventus continua a tenere banco. Arriva anche una richiesta ufficiale alla UEFA che preoccupa i tifosi bianconeri

Sono passate alcune ore dall’ufficialità delle dimissioni del CDA della Juventus. Andrea Agnelli ha lasciato la carica di presidente del club e con lui anche il vicepresidente Pavel Nedved. Maurizio Arrivabene, nonostante le dimissioni dal ruolo di amministratore delegato, dovrebbe rimanere in carica fino a gennaio.

Juve
Caos Juve, arriva la richiesta alla UEFA: “Sanzioni sportive immediate” (Foto Ansa)

I tifosi della Juventus sono preoccupati per quanto accaduto nel quadro dirigenziale del club e attendono con ansia novità in merito. Dalla Spagna, intanto, arriva una pesante accusa da parte de La Liga che, attraverso un comunicato ufficiale, chiede alla UEFA di intervenire commissionando alla Juve delle sanzioni sportive e l’estromissione dalla competizioni europee.

Juve, La Liga si scaglia contro il club: “Chiediamo alla UEFA di applicare sanzioni sportive”

Logo La Liga (Foto Twitter)

La Liga, nel comunicato diramato poche ore fa, spiega i motivi della denuncia alla UEFA e nello specifico la nota recita: “La Liga aveva già presentato nell’aprile 2022 alla UEFA una denuncia ufficiale contro la Juventus in cui denunciava violazioni del regolamento del fair play finanziario su cui stava indagando la Guardia di Finanza italiana. Nello specifico, la denuncia accusava la Juventus di contabilizzare i trasferimenti al di sopra del loro valore corretto e di sottovalutare le spese del personale, il che costituisce una violazione del fair play finanziario della UEFA. Inoltre, la denuncia accusava la Juventus di nascondere il vero stipendio dei suoi giocatori”.

Il comunicato prosegue: “Questo lunedì, nella stessa nota emessa dal Consiglio di amministrazione, i rappresentanti della Juve riconoscono gravissime irregolarità contabili finanziarie, volte anche ad ingannare le competenti autorità di fair play finanziario della UEFA, tra le altre LaLiga, con l’obiettivo di promuovere un calcio economicamente sostenibile in Europa, mantiene queste denunce nei confronti della Juventus e chiede che le autorità competenti applichino sanzioni sportive immediate al club”.

Gestione cookie