Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Napoli, Raspadori è il futuro: i numeri lo incoronano

Napoli

Napoli che continua a lavorare per assicurarsi un nuovo ciclo vincente e divertente. Per costruirlo, ci si affiderà anche all’ex Sassuolo.

Arrivare all’età di 22 anni in una big, significa fare un salto in avanti, un’opportunità da cogliere al volo perché solo in questo modo può realmente svoltare la propria carriera. E’ il caso di Giacomo Raspadori, passato dal Sassuolo al Napoli la scorsa estate per 35 milioni di euro. Un calciatore giunto all’ombra del Vesuvio proprio per volere di Luciani Spalletti. Ebbene sì, è stato proprio il tecnico toscano il suo primo sponsor.

Napoli
Raspadori (Ansa)

Una sponsorizzazione nata dal fatto che ha intravisto nel calciatore delle immense qualità e la capacità di poter giocare in più ruoli, consentendo alla sua squadra di poter cambiare, anche a gara in corso, il sistema di gioco. Una qualità che consente agli azzurri di rendere la propria manovra ancora più veloce e imprevedibile.

Napoli, è Raspadori il futuro

Napoli
Raspadori (Ansa)

Nella prima parte di stagione, Giacomo Raspadori è riuscito a totalizzare 5 gol e 5 assist tra Serie A e Champions League. Una serie di risultati positivi, sia come prima punta che come trequartista, che hanno ripagato Spalletti per la scelta fatta in sede di mercato. Soprattutto in Europa, l’ex Sassuolo ha avuto modo di dimostrare tutte le sue qualità tecniche e la sua duttilità tattica.

In effetti, il nuovo ciclo azzurro può poggiare proprio sulle qualità dei singoli giocatori e tra questi, c’è Raspadori. Un calciatore veloce, di grande qualità e che ha la capacità di ricoprire tre ruoli: prima punta, trequartista e esterno sinistro. Insomma, può tranquillamento sostituire a turno Zienliski, Kvaratskhelia e Osimhen. Tre calciatore di cui Spalletti non si priverebbe mai ma all’occorrenza, possono essere sostituiti dall’ex Sassuolo senza alcun problema e con grandi risultati. Un punto di forza importante e da sfruttare appieno alla ripresa del campionato.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie