Lazio, ti ricordi di Muriqi? Ecco perché piace al Real Madrid

Lazio, ti ricordi di Muriqi? Ecco perché piace al Real Madrid

Vedat Muriqi al Real Madrid? Potrebbe suonare strano, ma i Blancos hanno messo nel mirino il centravanti kosovaro: la situazione.

E’ una notizia che sa di clamoroso e che rimbalza direttamente dalla Spagna. L’ex meteora della Lazio Vedat Muriqi è entrato nel mirino del Real Madrid, nel cast dei possibili vice Benzema.

Muriqi
Vedat Muriqi, attaccante del Maiorca (ANSA)

Secondo El Gol Digital i Blancos si sarebbero infatti interessati all’attaccante kosovaro venduto dalla Lazio al Maiorca la scorsa estate.

La parabola incredibile di Vedat Muriqi

Vedat Muriqi (ANSA)

Il calcio a volte riserva delle sorprese incredibili quanto inaspettate. Vedat Muriqi, vera e propria meteora della Lazio, potrebbe finire al Real Madrid nel ruolo di vice Benzema. Una carriera stranissima quella dell’attaccante kosovaro che, dopo l’annus horribilis all’ombra del Colosseo, è tornato a segnare a ripetizione con la maglia del Maiorca, in Liga.

Evidentemente Tare e Lotito non ci avevano affatto visto male, eppure il Muriqi della Lazio è sembrato un attaccante costantemente fuori forma e in continua difficoltà nel trovare la via del gol. I tifosi laziali, infatti, si ricorderanno sicuramente i tanti errori sottoporta del loro ex centravanti. Ripartito dalla Spagna, però, il classe ’94 ha praticamente resettato tutto e ritrovato piena fiducia e consapevolezza dei propri mezzi.

Nell’attuale stagione in corso ha già messo a segno 8 reti in 12 presenze di campionato. Arriva da cinque reti consecutive pre sosta e ha la media di quasi un gol a partita anche in Conference League (5 in 6 presenze). Insomma un totale di 13 reti in 18 partite fin qui. Numeri niente male per il potente attaccante che in Italia è andato in gol soltanto una volta, ma che ora sta attirando su di sè l’attenzione di tante big, tra cui proprio il Real Madrid.

Il club delle Baleari, però, conscio dell’importanza della vena realizzativa del loro centravanti, spara alto: in caso di vendita si parte da una base di almeno 20 milioni di euro. Ma attenzione, di mezzo c’è anche una clausola che vede i biancocelesti protagonisti: Lotito sarebbe infatti pronto ad incassare il 45% della futura rivendita.
Nelle ultime ore, in Inghilterra, si è parlato anche di un interessamento da parte del Wolverhampton. Il club inglese sarebbe addirittura disposto a pagare la clausola rescissoria di 38 milioni di euro. Voci di mercato al momento, che in Spagna non trovano conferme. La Lazio guarda comunque interessata ai possibili sviluppi. Che sia al Real Madrid, o a da qualsiasi altra parte, le casse biancocelesti sarebbero comunque pronte a ricevere una bella dose di milioni.

A dimostrazione che l’investimento effettuato nel 2020 dalla Lazio riguardava comunque un calciatore con potenzialità importanti, che semplicemente in Italia non è riuscito a trovare la sua dimensione.

 

Gestione cookie