Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Lozano e Zielinski rifiutano il rinnovo: accordo raggiunto con Samardzic

Lozano

Lozano e Zielinski non rimarranno al Napoli la prossima stagione. Sondaggi che devono tramutarsi in offerte e intanto si fanno passi in avanti per il sostituto del polacco. 

Avviare un nuovo ciclo non è mai una cosa semplice. Le insidie che si celano dietro ad un nuovo corso sono sempre tante e il rischio fallimento è elevato. Per fortuna dei tifosi partenopei, il Napoli è riuscito ad avviarlo nel miglior modo possibile, dando slancio e fantasia ad una stagione che, ai nastri di partenza, si presentava molto pericolosa.

Foto TVPlay.it

Grazie anche ad un allenatore esperto come Luciano Spalletti, gli azzurri sono riusciti a dare il via ad un nuovo progetto tecnico raccogliendo sin da subito grandi risultati. In attesa di capire però come terminerà la stagione, si continuano a vagliare le varie soluzioni per la prossima annata. Prima di tutto, servirà capire chi può rientrare ancora nel progetto tecnico e soprattutto, chi è intenzionato a prolungare questo sodalizio.

Lozano e Zielinski via, dentro Samardzic

Secondo le indiscrezioni di mercato raccolte dalla nostra redazione, sarebbero due i calciatori che potrebbero lasciare Napoli a fine stagione: Hirving Lozano e Piotr Zielinski. Entrambi i giocatori hanno il contratto in scadenza a giugno 2024 e nessuno dei due avrebbe dimostrato volontà nel rinnovare il contratto. Per questo motivo, si iniziano a vagliare le varie proposte che giungono prevalentemente dalla Premier League.

Lozano
Samardzic (Ansa)

Se per il polacco al momento ci sarebbe stato però solo qualche timido sondaggio, per il messicano la situazione sembrerebbe diversa. A quanto pare, per l’ex esterno del PSV ci sarebbe l’interesse di West ham e Newcastle pronte ad offrire tra i 25 e i 30 milioni per l’acquisto a titolo definitivo del calciatore.

Nel caso in cui entrambe le operazioni andassero in porto, il Napoli farebbe di tutto per condurre in porto la trattativa per Lazar Samardzic. A quanto pare, con l’entourage del ventenne tedesco si sarebbe raggiunto già un accordo per un contratto di 4 anni più 1 con ingaggio da 1,7 milioni di euro l’anno. Per quanto concerne invece l’Udinese, si starebbe ancora discutendo sul prezzo, anche se la differenza tra domanda e offerta si starebbe riducendo e gli azzurri potrebbero concludere l’accordo per una cifra tra i 18 e i 20 milioni di euro.

Gestione cookie