Milan, sogno Champions: ci sono due giocatori che hanno già vinto il trofeo

Il Milan sogna a sognare la vittoria in Champions League: ci sono due giocatori nella rosa di Pioli che hanno già alzato il trofeo.

In campionato è in bilico la qualificazione alla prossima Champions League ma il Milan può sognare di vincerla in questa edizione. Sulla strada verso la finale di Istanbul ci sarà il doppio euroderby con l’Inter che, dopo il Napoli, metterà nuovamente una squadra italiana di fronte ai rossoneri. La curiosità è che nella rosa di Stefano Pioli, nonostante una età media molto bassa, ci sono due giocatori che hanno già alzato il trofeo più ambito e importante a livello europeo.

Milan, ci sono due giocatori che hanno già vinto la Champions
Milan, chi sono i giocatori che hanno già vinto la Champions (TvPlay.it)

E’ una stagione fortunata per le squadre italiane, tornate grandi protagoniste in Europa che mai in passato. Sono cinque le rappresentanti della Serie A che si giocheranno le semifinale di Champions League, Europa League e Conference League. Tra queste c’è il Milan, prossimo avversario dell’Inter in una doppia sfida da cuori forti.

Sulla carta, per qualità e profondità della rosa, partono favoriti i nerazzurri che hanno già battuto i rivali cittadini in Supercoppa e stanno attraversando un momento di grande forma. Il Diavolo però può puntare sulla storia e sul peso delle sue sette coppe in bacheca oltre all’esperienza di qualche giocatore che nella sua carriera ha già trionfato in questa competizione.

Champions League, chi sono i giocatori che l’hanno già alzata

Per quasi la totalità dei giocatori del Milan sarà la prima volta che affronteranno una semifinale di Champions League. D’altronde, rispetto alla tradizione passata del club, negli ultimi anni i rossoneri hanno fatto fatica in Europa e questo tipo di risultato non veniva raggiunto da diversi anni.

Champions League, qualcuno nel Milan l'ha già vinta
Milan, la curiosità legata alla Champions League (TvPlay.it)

Nella rosa di Pioli però c’è chi, con un’altra maglia, ha già respirato un’atmosfera del genere e il suo trascorso potrebbe avere un peso importante per i compagni meno abituati a questo tipo di palcoscenici. Un curioso retroscena, forse non conosciuto da tutti i tifosi, che è sempre bene ricordare alla vigilia di queste grandi partite.

Nello specifico, seppur non da protagonisti, Theo Hernandez e Olivier Giroud sono già stati campioni d’Europa. Il primo, utilizzato tre volte nella fase a gironi, nella stag.17/18 quando il Real Madrid trionfò per la terza volta di fila con Zidane. Il secondo invece sollevò il trofeo nella stag.20/21 col Chelsea dove non giocò la finale ma fece otto presenze totali nel torneo, segnando sei gol totali tra cui uno straordinario poker al Siviglia.

Impostazioni privacy