BIASIN: “CONTE AL NAPOLI DIFFICILE, RISCHIA DI INCENDIARE TUTTO. SU ALLEGRI…”

Fabrizio Biasin, giornalista di “Libero”, è intervenuto ai microfoni di TVPLAY_CMIT.

Biasin su Conte al Napoli
Fabrizio Biasin dice la sua su Conte al Napoli

“CONTE AL NAPOLI, SI RISCHIA DI INCENDIARE TUTTO” – “Faccio fatica ad immaginare Conte al Napoli perché guadagna dieci milioni all’anno e pretende un mercato che il Napoli non può fare. Si andrebbero a mettere insieme due personalità molto forti, il rischio di incendiare tutto è molto forte”.

“ALLEGRI-JUVENTUS, BISOGNA TROVARE UNA SOLUZIONE” – “Con Allegri la questione è tutta di natura economica. Se non ci fosse un vincolo di due anni così oneroso, avrebbero già preso la decisione che potrebbero prendere comunque. C’è da gestire anche lo spogliatoio e la rabbia dei calciatori. C’è da cercare un modo per uscirne tutti contenti con l’addio”.

“GESTIONE DI INZAGHI TOP” – “L’Inter ha ancora tante cose da vivere e se la stagione diventa importante tra maggio e giugno vuol dire che chi è alla guida lo sta facendo al top. Sta succedendo qualcosa di impronosticabile visti i picchi verso il basso avuti”.

“ONANA GRANDE MOSSA DELL’INTER” – “Onana è la dimostrazione che si può fare mercato e programmare una stagione vincente senza un euro. Non è facile prendere lui a zero, così come non è facile arrivare a Dzeko e Mkhitaryan”.

“IERI LA ROMA HA GIOCATO DA SQUADRA” – “La Roma ieri ha giocato una partita di squadra che mi ha gasato tantissimo. La Juventus all’andata ha giocato molto peggio, ma alla lunga se hai troppi difetti vengono fuori”.