Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Cristian Totti, esordio da incubo e insulti social: cosa è successo

Totti e il figlio

Cristian Totti, esordio da incubo e insulti social: cosa è successo. Il figlio dell’ex capitano della Roma ha lasciato il club giallorosso

Forse non riuscirà a ripetere per filo e per segno le gesta del padre, ma Cristian Totti sembra avere le carte in regola per una carriera comunque di alto profilo. Il figlio dell’ex capitano e bandiera della Roma Francesco Totti dopo tutta la trafila vissuta nel settore giovanile della società giallorossa non più tardi di qualche settimana fa ha detto addio ( o forse solo un arrivederci) alla propria squadra del cuore per entrare nella Primavera del Frosinone. Una decisione a sorpresa che ha lasciato senza parole tanti tifosi romanisti, convinti che il giovane Cristian potesse percorrere la stessa carriera del celebre papà.

Invece non è stato così e Totti jr ha preso una strada diversa, scegliendo di continuare la sua crescita professionale in una società comunque organizzata come il Frosinone. E proprio qualche ora fa il primogenito dell’ex numero dieci ha fatto il suo esordio con la Primavera gialloblu nel campionato di categoria. Un evento importante coinciso purtroppo con una pensate sconfitta dei giovani ciociari, travolti con un perentorio 3-0 dal Bologna. Cristian è entrato quando mancavano solo tre minuti al termine della gara ma la gioia dell’esordio è stata rovinata dal risultato della partita e non solo.

Cristian Totti, esordio da dimenticare: Frosinone ko, piovono gli insulti social. Interviene papà Francesco

Subito dopo la gara sugli immancabili social network il giovane Totti è stato fatto oggetto di pesanti critiche, in qualche caso anche insulti, legate ad una sua condizione fisica giudicata non proprio irreprensibile. “Il fisico è quello del padre, ma a fine carriera” ha scritto un tifoso su Twitter. “È in evidente sovrappeso“, ha commentato un altro. Accuse pesanti a cui molti altri tifosi però hanno replicato prendendo le difese di Totti jr.

Totti jr criticato
Cristian Totti gioca nel Frosinone (Instagram) – TvPlay.it

Molto succinto ma efficace l’intervento di papà Francesco che ha voluto incoraggiare il figlio postando un breve messaggio: “Daje cricca“. Lo stesso giovane calciatore ha preferito non replicare sottolineando la sua gioia per l’esordio nel campionato Primavera con la sua nuova squadra. Tra l’altro a Frosinone il giovane Totti troverà una sorta di angelo custode nel tecnico della prima squadra, Eusebio Di Francesco che dell’ex capitano romanista è ancora oggi un grande amico. I due hanno condiviso stagioni memorabili nella Roma prima con Zdenek Zeman e poi con Fabio Capello.

Gestione cookie