Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Pagato 100 milioni e finisce in tribuna: pugno duro in Premier League

Premier League

Il calciatore è stato accusato di violenza domestica e abusi e ora si è reso disponibile per fare luce sulla vicenda: le ultime.

Nella vita sportiva e non di un calciatore possono esserci momenti più o meno burrascosi. Eventi che vanno a minare certezze e serenità e che, di conseguenza, costringono quest’ultimi a scelte drastiche pur di non avere ripercussioni importanti anche sul rettangolo verde. E’ senza dubbio questo il caso del gioiello del Manchester United Antony. Il brasiliano è stato infatti accusato e denunciato per violenza domestica e abusi dalla ex fidanzata Gabriella Cavallin. Secondo quanto riferito dalla DJ e influencer brasiliana, l’ex giocatore dell’Ajax si sarebbe reso protagonista di alcuni gesti di violenza, tra cui testate e ferite da taglio alla mano, che avrebbero addirittura fatto perderle il bambino quando era incinta.

Il giocatore ha voluto immediatamente distaccarsi da tali accuse, dichiarandosi più volte innocente. Inutile dire che, sia la nazionale brasiliana che i Red Devils hanno deciso di aprire un’indagine per fare luce sulla vicenda. “Come club Manchester United abbiamo preso atto delle accuse rivolte al nostro calciatore e, in accordo con la polizia, abbiamo avviato tutte le procedure del caso. La dirigenza non rilascerà ulteriori dichiarazioni”. 

Premier League, pugno duro per il gioiello dei Red Devils

A rompere il silenzio di una situazione quasi surreale ci ha pensato direttamente lo stesso calciatore, che sta subendo una bufera di proporzioni totalmente inaspettate. Antony ha infatti deciso, in comune accordo con il Manchester United, di prendersi una momentanea pausa dall’attività agonistica. Troppo pesante la situazione che il brasiliano sta vivendo e che non gli permetterebbe di compiere al meglio il suo lavoro. Ecco quindi che l’ex Ajax sarà lontano dai campi da calcio per un po’, in attesa che si faccia definitivamente chiarezza su quanto accaduto con l’ex ragazza.

Antony
Il calciatore del Manchester United Antony ha deciso di prendersi una pausa – TvPlay.it

Il calciatore, che finora è sceso in campo da titolare in tutte e quattro le prime giornate di Premier League, oltre a ribadire la propria innocenza, ha dato l’annuncio direttamente sui suoi canali social. “Ho concordato con il Manchester United di prendermi un periodo di pausa per affrontare le accuse mosse contro di me. E’ stata una decisione reciproca per evitare inutili distrazioni ai compagni e polemiche al club. Ci tengo ancora una volta a ribadire la mia assoluta innocenza in merito a ciò per cui vengo accusato e collaborerò con la polizia per fare chiarezza sulla vicenda. Spero che mi possiate rivedere in campo il prima possibile”. Insomma, non un momento facile per Antony che ora si dedicherà a pieno regime a trovare la verità di una circostanza ancora avvolta dal mistero.

Gestione cookie