Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Atalanta, l’incubo è finito: assolto il giocatore

Gasperini

L’incubo è ufficialmente concluso: Palomino è stato assolto anche al Tas di Losanna. Il giocatore è innocente a tutti gli effetti.

Josè Palomino è innocente e adesso è più ufficiale che mai. Il calciatore era stato trovato positivo al Clostebol durante un controllo nel corso del ritiro dell’Atalanta di questo luglio.

Il prodotto dopante ingerito lo aveva portato davanti al Tribunale nazionale antidoping, in cui aveva vinto l’argentino, considerando la positività frutto di una “assunzione involontaria”.

Il calciatore, infatti, aveva sempre fermamente sostenuto di aver utilizzato solamente una pomata, con la società nerazzurra schierata dalla parte del calciatore.

Oggi anche il TAS gli da ragione, dopo che l’agenzia antidoping italiana Nado Italia aveva presentato il ricorso a Losanna.

Dopo aver vinto, il calciatore potrà tornare regolarmente in campo, nonostante sia stato costretto a saltare gran parte della preparazione atletica con la Dea (per via di una squalifica immediata) e tutte le prime quattro giornate di campionato.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Impostazioni privacy