Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Pagelle e Tabellino Lazio-Atletico Madrid (1-1): PROVEDEL riacciuffa i colchoneros, Immobile appannato

Provedel

Pagelle, voti e tabellino di Lazio-Atletico Madrid, match valido per la prima giornata della fase a gironi di Champions League

Termina 1-1 il match dell’Olimpico, Provedel al fotofinish risponde a Barrios. L’Atletico Madrid, dopo una prima mezz’ora in cui ha sofferto le folate offensive della Lazio, trova il gol del vantaggio al 29′ con Barrios. Il tiro del centrocampista classe 2003, apparentemente innocuo, viene sporcato da Kamada che manda fuori tempo Provedel.

Nella ripresa la Lazio spinge senza sosta alla ricerca del pareggio. L’Atletico confeziona una sola palla-gol degna di nota con Lino che “chiama” Provedel al miracolo. Lo stesso portiere friulano, al 94′, infila Oblak con un colpo di testa preciso che fissa il punteggio sul risultato di 1-1.

Le Pagelle

LAZIO (4-3-3)

Provedel – 9

Marusic – 6

Romagnoli – 6

Patric – 6.5

Pellegrini – 6

Vecino – 6

Kamada – 5.5

Luis Alberto – 7

Felipe Anderson – 5.5

Immobile – 5

Zaccagni – 6

Lazzari dal 37′ – 6

Guendouzi dal 62′ – 6

Isaksen dal 62′ – 5.5

Cataldi dal 75′ – 6

Pedro dal 75′ – 6

ATLETICO MADRID (3-5-2)

Oblak – 6

Savic – 6

Witsel – 6

Hermoso – 6

Molina – 5.5

Llorente – 6

Barrios – 6.5

Saul – 5.5

Lino – 6

Morata – 6

Griezmann – 5.5

Gimenez dal 46′ – 6

Correa dal 73′ – 5

Riquelme dal 77′ – SV

MVP – PROVEDEL 9 – Esordio da urlo in Champions per il classe ’94. Prima compie un miracolo su Lino, poi in pieno recupero realizza la rete del pareggio con un colpo di testa da vero centravanti.

FLOP – IMMOBILE 5 – A metà ripresa si divora letteralmente il gol del pareggio. L’impegno non è mancato, ma da lui ci si aspetta più cattiveria.

Il tabellino del match

UEFA Champions League | Prima giornata, girone E

LAZIO-ATLETICO MADRID 1-1

Marcatore: 24` Barrios (A), 90’+4′ Provedel (L)

LAZIO (4-3-3): Provedel; Marusic, Patric, Romagnoli, Pellegrini (37` Lazzari); Kamada (61` Guendouzi), Vecino (76` Cataldi), Luis Alberto; Felipe Anderson (61` Isaksen), Immobile, Zaccagni (76` Pedro). A disp.: Sepe, Renzetti, Casale, Hysaj, Gila, Rovella, Castellanos. All.: Maurizio Sarri

ATLETICO MADRID (5-3-2): Oblak; Molina, Witsel (74` Correa), Savic, Lino (79′ Riquelme), Hermoso; Barrios (46` Gimenez), Saul Ninguez, Marcos Llorente; Griezmann, Morata. A disp.: Grbic, Antonio Gomis, Azpilicueta, Galan, Kostis, El Jebari, Calatrava, Guerrero. All.: Diego Pablo Simeone

Arbitro: Slavko Vinčić (SVN)

Assistenti: Tomaž Klančnik (SVN)-Andraž Kovačič (SVN)

IV Ufficiale: Rade Obrenovič (SVN)

V.A.R.: Nejc Kajtazovic (SVN)

A.V.A.R.:Bastian Dankert (GER)

NOTE. Ammoniti: 21` Simeone (A), 26` Grizmann (A), 36` Sarri (L), 67`Lino (A)

Gestione cookie