Libertadores-Champions, da Marcelo a Tevez: tutti i calciatori che hanno vinto i due trofei

Libertadores-Champions, da Marcelo a Tevez: tutti i calciatori che hanno vinto i due trofei

Sono diversi i calciatori che nel corso della loro carriera sono riusciti a vincere il doppio trofeo: ecco i più rappresentativi.

Nella serata di ieri il calcio sudamericano si è fermato per la Copa Libertadores, in un match che ha messo di fronte due giganti come Boca Juniors e Fluminense. A trionfare e ad alzare poi la coppa è stato il club brasiliano che ha superato i rivali argentini per 1-2 grazie al gol del giovane talento classe 2002 Kennedy al minuto 99. Inutile dire che una partita dal tale peso specifico abbia entusiasmato un continente da sempre abituato a vivere di pane, acqua e… calcio. Il teatro del match è stato il Maracanà, per rendere il tutto ancora più affascinante e che ha visto tra i protagonisti in campo alcuni ex grandi campioni che hanno fatto la storia recente anche del calcio europeo.

Tra questi, giusto per fare un esempio lampante, rientra anche Marcelo, per anni talento assoluto del Real Madrid. Al termine del match più importante e rappresentativo del calcio sudamericano, dunque, abbiamo voluto stilare una lista di quei calciatori che sono stati in grado di vincere sia la Champions League in Europa e, una volta ritornati in Sud America, anche di alzare al cielo la Copa Libertadores. Tra questi, appunto, impossibile non citare anche il terzino sinistro brasiliano che ha vinto ben 5 Champions e da ieri sera è anche entrato nella storia del Sud America.

Da Marcelo a Tevez, i giocatori che hanno vinto il doppio trofeo

Tra gli altri grandi calciatori che sono riusciti, nel corso della loro carriera, a vincere tutti e due i trofei ci sono ad esempio Cafù e Dida. Il primo nel ’92 e ’93 con la maglia del San Paolo, mentre il secondo nel ’97 con il Cruzeiro. Dida ha poi vinto, da protagonista, la Champions del 2003 in finale contro la Juventus e, in seguito, insieme hanno poi alzato al cielo il trofeo europeo più ambito nel 2007 con il Milan dei miracoli. Un altro talento da citare è senza dubbio Santiago Solari che ha vinto la Libertadores nel 1996 con il River Plate per poi trionfare in Europa con la maglia del Real Madrid nel 2002.

Tevez
Carlos Tevez con la maglia del Boca Juniors – TvPlay.it

Altri grandi campioni hanno fatto la storia di entrambi i trofei. Da Ronaldinho a Neymar, passando per Walter Samuel, Carlitos Tevez, Danilo, David Luiz e il più ‘recente’ Julian Alvarez. Epoche diverse ma la stessa mentalità vincente. Ognuno di loro ha infatti fatto la storia, chi più e chi meno, del calcio degli ultimi 15-20 anni, ma non solo. La soddisfazione di lasciare un segno indelebile nel calcio europeo, per poi tornare in patria da eroi e riscrivere una narrazione sportiva che non passerà mai di moda.

Gestione cookie