Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Napoli-Union Berlino, caos al Maradona: lancio di petardi tra le due tifoserie

Stadio Maradona

Durante la gara tra il Napoli e l’Union Berlino, dopo gli scontri di ieri sera, c’è stato un lancio di petardi tra le due tifoserie.

Dopo la vittoria di sabato scorso nel derby campano contro la Salernitana, il Napoli campione d’Italia sta giocando in questi minuti contro l’Union Berlino. Se dovessero riuscire a battere il team tedesco, di fatto, gli azzurri sarebbero sempre più vicini a staccare il pass per la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League.

Il Napoli, infatti, è partito subito bene, considerando le tante occasioni avute (soprattutto il palo colpito da Natan) al gol realizzato da Matteo Politano. Tuttavia, purtroppo, queste ore sono state contraddistinte anche dagli scontri avvenuti ieri sera nel centro storico del capoluogo campano tra i sostenitori dell’Union Berlino e le Forze dell’Ordine, che hanno fermato 11 tifosi tedeschi.

Ma qualche scontro tra i tifosi dell’Union Berlino e quelli del Napoli è capitato sia prima che durante il match di oggi. Nel corso della gara, come riportato da ‘Sky Sport’, c’è stato infatti un fitto lancio di petardi tra la Curva A azzurra ed il settore ospiti.

Gestione cookie