Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Sancho sempre più vicino alla Juve: decisione drastica su…Whatsapp

Giuntoli vuole Sancho

Sancho sempre più vicino alla Juve: decisione drastica su…Whatsapp. Il giovane attaccante inglese sembra ormai ai margini del progetto del Manchester United

Quando il Manchester United lo acquistò nell’estate del 2021 il suo arrivo nel club più blasonato d’Inghilterra fu definito come il colpo di mercato più significativo dell’ultimo trentennio. Jadon Sancho era un talento cristallino, un vero e proprio predestinato che aveva fatto impazzire i tifosi del Borussia Dortmund: attaccante dotato di grande tecnica e rapidità, già da giovanissimo nel mirino dei più importanti club d’Europa. Il passaggio ai Red Devils sembrava il naturale compimento di un percorso che lo avrebbe portato a scalare l’Olimpo del calcio mondiale. Invece niente di tutto questo: la stella di Sancho si è lentamente ma inesorabilmente eclissata, tanto che a distanza di due anni dal suo arrivo a Manchester è ormai ai margini del progetto della società.

Ma in giro per l’Europa che ancora chi crede nel ventitreenne attaccante londinese: uno degli estimatori più convinti di Sancho è il direttore sportivo della Juventus Cristiano Giuntoli che vorrebbe portarlo alla Continassa ala corte di Massimiliano Allegri. Il dirigente toscano crede ciecamente nel talento dell’ex Dortmund e ha la certezza che in un contesto diverso da quello di Manchester potrebbe tornare ad esprimere tutto il suo strepitoso talento. Per poter concretamente arrivare a Sancho la Juventus deve sperare che i Red Devils accettino di cedere il giocatore in prestito. Una formula che fino a qualche giorno fa il management dello United non prendeva affatto in considerazione.

Sancho, la Juventus un’ipotesi sempre più concreta: il gesto del Manchester United è un indizio

Qualcosa però è cambiato in queste ultime ore. Un gesto inequivocabile da parte del club inglese può avvicinare sensibilmente Sancho alla Juventus. È infatti accaduto che il giovane attaccante, che da tempo non si allena più con i compagni della prima squadra, sia stato addirittura espulso dal gruppo WhatsApp tramite il quale dirigenti e staff tecnico dei Red Devils comunicano con i giocatori della prima squadra. Questo ennesimo gesto sancisce la rottura definitiva tra il giocatore e lo United che a questo punto potrebbe anche prendere in esame una cessione in prestito.

Sancho verso la Juve
Jadon Sancho ai margini del Manchester United – TvPlay.it

A gennaio la Juventus è pronta a farsi avanti con i Red Devils per impostare una trattativa in tal senso: Giuntoli potrebbe iniziare a spingere sull’acceleratore tra qualche giorno sfruttando ormai la necessità del Manchester di disfarsi di quello che ormai viene visto come un elemento di disturbo.

Gestione cookie