Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

DI LIVIO: “GARCIA NON SARÀ MAI SPALLETTI. SARRI POTEVA EVITARE QUELL’USCITA SULLA ROMA” – VIDEO

Inzaghi

Angelo Di Livio è intervenuto nella trasmissione in diretta su Twitch di TvPlay

“GARCIA NON SARA’ MAI SPALLETTI, VEDO I GIOCATORI DEL NAPOLI UN PO’ APPAGATI”“Rammaricato dal Milan che secondo me poteva avere qualche punto in più. Sono arrabbiatissimo col Napoli che ha buttato via due punti. E’ vero che la classifica sorride, ma prendere un gol così è veramente da scuola calcio. Quando tu vai a battere un calcio d’angolo non puoi assolutamente lasciare uomo contro uomo in campo aperto. Garcia non sarà mai Spalletti, a Napoli devono comprendere tutto ciò. Io penso che se ci fosse qualsiasi altro allenatore oltre a Rudi, sarebbe ugualmente criticato. Io i giocatori li vedo un po’ appagati, anche nel rendimento dei singoli che sono al di sotto di quanto visto l’anno scorso. Politano? Sta tenendo in piedi questa squadra: è straordinario”. 

“IO FACCIO IL TIFO PER GARCIA CHE NON MERITA QUESTE CRITICHE” – “Ci sono tanti allenatori emergenti che stanno facendo bene, anche qui in Italia, vedi Thiago Motta. Io comunque faccio il tifo per Garcia: non si merita tutte queste critiche. E’ normale che quando prendi una squadra campione d’Italia ci siano più difficoltà: il campionato è ancora lungo e può succedere di tutto”.

“L’INTER NON SI PUO’ NASCONDERE PER LO SCUDETTO” – “Questa squadra ha una nuova mentalità anche in Europa. Nel primo tempo non hanno brillato, ma nella ripresa sono entrati i titolarissimi e hanno meritatamente vinto. Io penso che l’Inter per lo scudetto non si possa nascondere. L’acquisto di Frattesi può mettere un po’ una toppa in tutte le situazioni. Dimarco? E’ attualmente uno dei migliori in Europa nel suo ruolo. Se fossi un giocatore mi piacerebbe essere allenato da Inzaghi”. 

“L’ATALANTA VALORIZZA GIOCATORI E LA MOTIVAZIONE RESTA SEMPRE ALTA” –Gasperini ha il grande merito di saper valorizzare i giocatori: li vendono e ne comprano altri. C’è un ricambio continuo. Anche quest’anno sono arrivati innesti nuovi e di conseguenza le motivazioni non scadono”. 

“L’USCITA DI SARRI SULLA ROMA POTEVA ESSERE EVITATA” – “Ho grande stima di Sarri, ma dire che la Roma va a giocare il giovedì un’amichevole fuori dall’Italia è bruttissimo, anche perché lui ha giocato martedì e i giallorossi giocano stasera, torneranno tardi e domani è già venerdì… Secondo me è un’uscita che poteva anche evitare. Mou ancora non aveva neanche parlato del derby”. 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by tvplay.it (@tvplay.it)

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie