Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BoboTV, la replica di Adani al bomber: “Nessuno sapeva” – VIDEO

adani

Continuano gli strascichi polemici dopo lo scioglimento della banda della BoboTV, Lele Adani non ci sta e replica alla dichiarazione di Vieri.

Come tutti sanno la BoboTV si è sciolta, o meglio, l’assetto che tutti hanno conosciuto e che si era consolidato già da diverso tempo si è sgretolato. Il format nato in maniera giocosa per mano di Christian Vieri e che aveva come intento quello di chiacchierare di calcio in maniera assolutamente informale aveva preso piede fino a diventare uno dei palcoscenici dell’opinionismo calcistico più seguiti in assoluto.

La formazione era composta oltre che dal padrone di casa Bobo, anche da Antonio Cassano, Nicola Ventola e Lele Adani. Spesso a far parlare del format erano più le sparate di Cassano o i sofismi applicati al calcio di Adani, che tra meme e riprese e opinioni che facevano rumore avevano guadagnato una grande considerazione. Poi però qualcosa, che non si sa bene cosa sia stato, ha fatto rompere il giocattolo.

Il primo a commentare è stato FantantonioNoi tre avevamo un’idea, volevamo andare avanti come sempre. Ma per farlo serve che si decida in quattro – aveva dichiarato Cassanonon deve decidere uno solo e non si deve decidere in cinque“.

Non è vero niente, ognuno dice quello che vuole ma per me non ha senso rispondere. Certe cose rimangono private – la replica di Vieripossiamo dire che dopo qualche anno era giusto cambiare. Abbiamo finito, è la vita“.

A questo punto è arrivata da poco anche la risposta da parte di Lele Adani attraverso una storia Instagram lanciando una domanda velenosa: “Se era giusto cambiare, perché nessuno sapeva? Viva il futbol!“.

Gestione cookie