Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BALOTELLI: “MESSI E CR7 HANNO CAMBIATO IL CALCIO. DE ZERBI E’ UN GRANDE ALLENATORE”

Mario Balotelli. (ansa-tvplay)

Mario Balotelli, attaccante dell’Adana Demirspor, è intervenuto ai microfoni di TvPlay

“DE ZERBI E FARIOLI FANNO GIOCARE BENISSIMO LE LORO SQUADRE” – “Ho fatto tantissime partite in carriera, ma penso che solamente contro il Sassuolo di De Zerbi e il Karagmurk di Farioli non ho toccato palla. Sono due grandissimi allenatori, fanno giocare le loro squadre in maniera incredibile”. 

“ALLEGRI E’ UNA GRANDE PERSONA” – “Tutti criticano Allegri, ma io l’ho sempre detto che essere allenati da lui è stato bello. E’ una grandissima persona, anche dal punto di vista umano”. 

“MUNTARI ERA UN ANIMALE” – “Muntari faceva certe entrate da “animale”. In allenamento era sempre tranquillo, poi di colpo faceva certe scivolate killer”. 

“NON HO CAPITO PERCHE’ BOATENG HA LASCIATO IL MILAN” – “Avevo detto a Boateng di rimanere al Milan, invece lui ha deciso di andare al Schalke 04. Non ho mai capito la sua scelta. Mi piaceva molto come calciatore, una tecnica pazzesca”. 

“MESSI E CR7 HANNO CAMBIATO IL CALCIO” – “Messi e Cr7 hanno cambiato il calcio, questo è vero. Perché entrambi hanno vinto tantissimo e battuto tutti i record”. 

“BUSQUEST CALCIATORE IMPRESSIONANTE”“Non ho mai capito perché molti non lo considerano un fenomeno. Calciatore incredibile”. 

“COME FAI A NON ANDARE IN ARABIA SAUDITA?” “Sono troppi soldi ragazzi, è impossibile rifiutare quelle cifre”. 

“ORA IL CALCIO E’ CAMBIATO”“Quando ero all’Inter ho preso i calzettoni dell’esordio per dire, e anche la prima maglia con cui sono sceso in campo con il Milan. Oggi, secondo me, questo “amore” non esiste più”. 

Gestione cookie