Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Accordo fino al 2027, tutto fatto per Berardi

Berardi futuro

Accordo fino al 2027, tutto fatto per Berardi: deciso il futuro dell’esterno del Sassuolo nella prossima stagione, ecco cosa accadrà

Gennaio può essere davvero la volta buona per Domenico Berardi. Questa volta il capitano del Sassuolo può davvero dire addio al club a cui deve tutto.

Il talento calabrese classe 1994, di Cariati, in provincia in Cosenza, ha iniziato la sua grande avventura in neroverde nella stagione 2012-2013. L’allora tecnico del Sassuolo, Eusebio Di Francesco, oggi tecnico del Frosinone dei miracoli, dopo averlo tenuto sotto osservazione per un po’ ha deciso di aggregarlo alla prima squadra. Da allora non ne è più uscito. L’esterno mancino oggi è l’indiscusso capitano del Sassuolo, ma in un intero decennio non sempre è stato tutto facile. Non sempre è tutto è stato bello,

Vi sono stati anche momenti in cui è sembrato che si fosse arrivati ai titoli di coda, che quella bella storia fosse finita. Per sempre. E sono stati i momenti in cui Domenico Berardi ha avuto un piede e mezzo fuori dal Sassuolo. I club che lo hanno richiesto negli anni non sono mai mancati: Juventus, Milan fino alla Roma. Alla fine, però, il Sassuolo, e forse anche Berardi, hanno rispedito sempre al mittente le richieste.

Ora, invece, qualcosa è cambiato. E’ cambiato Domenico Berardi. Adesso il talento calabrese ha voglia di diventare Grande in una Grande.

Accordo fino al 2027, tutto fatto per Berardi

Giuntoli ha provato per l’intera estate a portare Berardi a Torino, ma non è riuscito a trovare l’accordo con l’amministratore delegato del Sassuolo, Giovanni Carnevali.

Cristiano Giuntoli, Berardi a gennaio
Cristiano Giuntoli, Berardi a gennaio, è fatta (Foto ANSA tvplay.it)

A gennaio, forse, le cose potrebbero cambiare dal momento che la società bianconera pare abbia già un accordo con l’esterno calabrese fino al 2027 con tanto di ingaggio da 4 milioni di euro netti annui. A questo punto non rimarrebbe che trovare un accordo con il Sassuolo che valuta il suo capitano non meno di 20 milioni di euro.

Occorrerà vedere se il club emiliano andrà incontro alla Juventus ed alla volontà di partire di Berardi, “accontentandosi” della formula più gradita alla società bianconera, ovvero un prestito con diritto di riscatto al determinarsi di prefissate condizioni.

Sullo sfondo rimane sempre l’opzione di inserire, nella trattativa tra Juventus e Sassuolo, una contropartita tecnica. Il profilo di Samuel Iling Junior è quello da tenere più in considerazione nel caso si scegliesse questa seconda opzione, con l’inglese molto gradito in casa neroverde. Domenico Berardi e la Juventus, un matrimonio che si annuncia da quasi un decennio e che a gennaio potrebbe finalmente portare al fatidico “si”. Ma ne siamo davvero tutti sicuri?

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie