“Situazione infortuni irritante”. Annuncio in diretta su quello che succede al Milan

“Situazione infortuni irritante”. Annuncio in diretta su quello che succede al Milan

Il Milan di Stefano Pioli, in questo momento, sta vivendo una serie di infortuni muscolari che ha portato molti tifosi e addetti ai lavori a porsi dei quesiti sulla gestione del fisico da parte dello staff del tecnico parmigiano: le ultimissime notizie sulla Serie A

Intervenuto in diretta, in esclusiva in qualità di talent fisso, ai microfoni di TvPlay, Carlo Pellegatti, giornalista notoriamente vicino al Milan, ha detto la sua sulla situazione infortuni in casa rossonera: “So che si sono riuniti e hanno parlato lo staff tecnico e quello sanitario, ma il padrone della verità è solo il tempo. Solo quello dirà se hanno trovato un rimedio alla situazione infortuni”. Il giornalista che storicamente segue il Milan ha iniziato così il suo discorso in merito alla questione infortuni che sta imperversando sulla squadra allenata da Stefano Pioli. L’ultimo giocatore a fermarsi, con un problema muscolare, è stato Rafael Leao. La stella portoghese, che ha segnato nell’ultima gara di Champions League contro il PSG, si è fermata contro il Lecce nella partita precedente ed è ancora ai box. L’ennesimo infortunio caratterizzato da problemi muscolari che fa riflettere e che, sui social, ha fatto scatenare l’ira dei tifosi nei confronti della gestione tecnica di Stefano Pioli e del suo staff. Pellegatti, proprio sull’argomento, ha poi aggiunto: “ D’accordo che si gioca tanto, e che anche gli altri hanno problemi fisici, ma non con questa quantità. Poi sono sempre in questo periodo dell’anno. Anche questo deve far capire”.

Milan, Pellegatti non le manda a dire sugli infortuni sotto la gestione Pioli: “Situazione irritante”

Carlo Pellegatti ha concluso, sull’argomento, con questa chiosa: “Bisogna tornare a fare infortuni fisiologici. Sono gli infortuni muscolari che irritano”. I tanti problemi del Milan fanno preoccupare il popolo del Milan e diverse situazioni sono decisamente in alto mare. Simon Kjaer ad esempio, difensore centrale danese, continua ad avvertire dolore nelle fasi di accelerazione.

Leao in azione
Rafael Leao, esterno offensivo del Milan di Stefano Pioli al momento fermo per infortunio dopo lo stop contro il Lecce – ANSA Foto

Poi, attualmente, c’è Okafor che il problema muscolare l’ha accusato con la Svizzera, ma, vista la natura dell’infortunio, fa comunque pensare. Nelle settimane scorse si era fermato Loftus-Cheek, rientrato contro la Fiorentina, mentre, come accennato precedentemente, resterà ancora ai box Rafael Leao. L’asso portoghese, che si è infortunato prima della sosta per le nazionali, spera di poter rientrare contro il Frosinone nella prossima giornata di campionato.

Gestione cookie