Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Pagelle e Tabellino Lazio-Celtic (2-0): Immobile da urlo, Gila ordinato. Sprazzi di Isaksen

Pagelle, voti e tabellino di Lazio-Celtic, match valido per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League. Immobile da urlo, Gila ordinato. Sprazzi di Isaksen

Termina 2-0 per la Lazio il match dell’Olimpico. Partenza aggressiva dei biancocelesti he provano subito ad imprimere energia alla sfida. Al 10′ Felipe Anderson spaventa Hart con un colpo di testa, su cross di Guendouzi, da posizione defilata. Subito dopo ci prova anche Luis Alberto con un bolide dai 35 metri che termina alto sopra la traversa. La Lazio preme, il Celtic si difende con ordine sfruttando anche l’imprecisione degli uomini di Sarri. Al 40′ Luis Alberto, dopo aver recuperato la sfera al limite dell’area di rigore, chiama Hart ad una parata bassa.

Ad inizio ripresa subito Furuhashi, da posizione angolata, mette i brividi ai 50mila dell’Olimpico, il suo diagonale termina di poco alla destra di Provedel. Al 60′ la Lazio confeziona la più grande palla-gol del match: Luis Alberto verticalizza per Isaksen, il danese taglia bene l’area avversaria ma da posizione defilata non trova il bersaglio grosso per questione di centimetri.

Al 79′, invece, è Luis Alberto a sciupare un’occasione ghiottissima sparando alto da buonissima posizione. Passano pochi minuti e Immobile sblocca il punteggio con tap-in preciso dopo un tiro di Isaksen deviato dalla difesa. E’ sempre il capitano nell’azione successiva a realizzare il 2-0 al termine di un’azione di sfondamento da parte dei biancocelesti. Nel finale l’arbitro Meler prima concede e poi toglie, grazie all’intervento al VAR, un rigore al Celtic per un presunto contatto in area di rigore.

lazio celtic
Lazio-Celtic, la Curva Nord (Foto inviato TvPlay.it) – Tvplay.it

LE PAGELLE 

LAZIO (4-3-3)

Provedel – 6

Marusic – 6

Gila – 6.5

Patric – 6

Lazzari – 6.5

Rovella – 5.5

Guendouzi – 6

Luis Alberto – 6

Isaksen – 6.5

Castellanos – 5.5

F. Anderson – 5

Immobile dal 60′ – 8

Pedro dal 60′ – 6

Cataldi dal 77′ – 6

Kamada dall’84’ – SV

CELTIC (4-3-3)

Hart – 6

Johnston – 6

Carter – 5.5

Scales – 6

Taylor – 6

McGregor – 6

O’Riley – 5.5

Paulo Bernanrdo – 5.5

Yang – 5.5

Furuhashi – 5

Forrest – 5.5

M. Johnston dal 61′ – 5.5

MVP – Immobile 8

FLOP – Furuhashi 5

IL TABELLINO DEL MATCH

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Gila, Patric, Marusic; Guendouzi, Rovella (34′ st Cataldi), Luis Alberto (39′ st Kamada); Isaksen, Castellanos (16′ st Immobile), Felipe Anderson (16′ st Pedro). A disposizione: Sepe, Magro, Hysaj, Ruggeri, Pellegrini. Allenatore: Sarri.

CELTIC (4-3-3): Hart; Johnston, Carter-Vickers, Scales, Taylor; O’Riley, McGregor, Paulo Bernardo (24′ st Oh); Forrest (16′ st Johnstone), Furuhashi, Yang (41′ st Turnbull). A disposizione: Bain, Morrison, Lagerbielke, Phillips, Holm, Ralston, Welsh, Frame. Allenatore: Rodgers.

ARBITRO: Meler (TUR)

MARCATORE: 37′ st Immobile, 40′ st Immobile.

NOTE: Ammoniti: Rovella, Pedro, Patric (L); Taylor, Johnston, O’Riley, Yang (C). Recupero: 0′ pt, 3′ st.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie