Quaranta milioni alla Roma: Pellegrini saluta subito

La Roma avrebbe già ricevuto offerte importanti per Lorenzo Pellegrini. Il capitano giallorosso tentato dal clamoroso addio?

Non sta vivendo certo una stagione fortunata Lorenzo Pellegrini. Il centrocampista e capitano della Roma è spesso alle prese con infortuni muscolari che ne stanno rallentando i progressi ed i miglioramenti in campo. Il numero 7 è da poco rientrato dall’ennesima lesione, ma avrà bisogno di tempo per riprendere ritmo e qualità.

Pellegrini è fermo alle reti contro Frosinone e Servette nel mese di ottobre, troppo poco per essere incisivo in zona offensiva come invece lo è stato in passato. José Mourinho si fida molto del suo capitano, ma il rendimento e la tenuta atletica dovranno migliorare, anche perché per la Roma a breve arriverà un periodo di gare delicate e ravvicinate per i giallorossi.

Ma il futuro di Pellegrini sarà davvero giallorosso al 100%? C’è grande incertezza attorno al centrocampista, con i tifosi in ansia per il loro capitano.

Premier League pazza di Pellegrini: offerte da 40 milioni a gennaio

La grande novità in tal senso è stata pubblicata dal giornalista turco, esperto di calciomercato, Ekrem Konur su Twitter. Secondo le ultime indiscrezioni, il profilo di Lorenzo Pellegrini sarebbe finito sul taccuino di alcuni club di Premier League. Diverse società inglesi sono attratte dalle potenzialità del capitano romanista.

Offerte inglesi per Pellegrini
Pellegrini richiesto in Premier League: 40 milioni la valutazione (ansa) – TvPlay.it

Addirittura si parla di offerte pronte per Pellegrini già nella sessione di gennaio. Il suo cartellino è valutato sui 40 milioni di euro, cifra che tali club di Premier non farebbero certo fatica a spendere per accontentare la Roma. Dunque si presenterà un bivio importante di fronte alla carriera del centrocampista: restare in giallorosso o tentare l’esperienza inglese a suon di sterline?

La stessa Roma ci pensa. Cedere Pellegrini sarebbe una sorta di sacrilegio per molti. Ma viene anche vista come una opportunità di plusvalenza, visto che Pellegrini è un prodotto del vivaio giallorosso e farebbe guadagnare un introito importante alla squadra di Mourinho.

Non da escludere dunque una situazione in stile Sandro Tonali, che per motivi economici ha lasciato il suo Milan in estate trasferendosi al Newcastle. A gennaio se ne saprà di più, certo è che dalla Premier le sirene sono molto forti e soprattutto molto convincenti. Non è escluso, però, che Pellegrini possa concludere la stagione in giallorosso per poi partire a fine stagione per una nuova avventura.

Impostazioni privacy