Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

CTE COBO, Bologna guarda al futuro: offerta da 2.5 milioni di euro

CTE COBO, Bologna. (Tvplay) 20231205

Anche Tv Play alla Bologna Tech Week per testimoniare le offerte di CTE COBO, il centro di eccellenza diffuso per il trasferimento tecnologico.

A Bologna ha avuto luogo la settimana della tecnologia, ovvero la Bologna Tech Week. Un’occasione per confrontarsi sui cambiamenti epocali nell’universo tecnologico, che inevitabilmente si riversano molto rapidamente anche nella sfera lavorativa e nelle imprese. Aziende grandi, medie e piccole che dunque hanno bisogno di strumenti e supporti specifici per stare al passo con la concorrenza internazionale.

Anche Tv Play era ospite nella Casa delle Tecnologie Emergenti del Comune di Bologna (CTE COBO, ndr), la più rilevante piattaforma di Bologna Innovation Square, che punta a divenire il punto di riferimento per l’innovazione tecnologica. Tra gli obiettivi preposti quello di fornire una ricca gamma di opportunità per capitalizzare tutti gli slanci innovativi delle startup e PMI creando i presupposti per attirarne altre per contribuire al benessere dei cittadini.

Il centro CTE COBO ha assunto una funzione essenziale di link tra la ricerca accademica e l’industria, contribuendo a tradurre le innovazioni scientifiche in soluzioni pratiche. Tra gli obiettivi di CTE COBO c’è anche quello di fornire risposte e opportunità alle startup, che rappresentano il fulcro dell’innovazione e ai clienti primari dell’iniziativa.

La grande offerta di CTE COBO: 2.5 milioni di euro

Tra le proposte più sorprendenti figura sicuramente l’opportunità che avranno grandi imprese e associazioni di categoria di entrare concretamente nel vivo del più ampio ecosistema emiliano-romagnolo inerente lo sviluppo. Un’occasione unica per usufruire gratuitamente di acceleratori di impresa, ricevendo anche un importante sostegno economico, oltre che tecnologico per la loro crescita.

CTE COBO, Bologna. (Tvplay)
CTE COBO, Bologna. (Tvplay)

Inoltre le aziende coinvolte potranno così entrare a far parte di una rete di soggetti pubblici e privati locali con rapporti sia nazionali e internazionali per lo sviluppo di nuove tecnologie emergenti. Solo per citare una parte delle svolte di cui si è parlato nella giornata odierna nel corso della Bologna Tech Week, con CTE COBO che metterà dunque a disposizione per quest’iniziativa una cifra di oltre 2,5 milioni di Euro entro marzo 2024.

CTE COBO si conferma come centro di eccellenza emiliano-romagnolo per il trasferimento tecnologico applicato alle tecnologie emergenti. In futuro la sede si troverà al Tecnopolo inserendosi nella cornice del Bologna Innovation Square (BIS, ndr) la piattaforma dell’innovazione sviluppato al fine di agevolare la collaborazione tra imprese e amministrazioni, oltre che di tutti i soggetti che intendono sviluppare progetti condivisi con l’intento di rafforzare l’innovazione del sistema economico metropolitano.

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie