LO MONACO: “MOURINHO E’ IL PIU’ GRANDE PARACULO DEL CALCIO ITALIANO. IL CICLO DI GASPERINI NON E’ FINITO”

Pietro Lo Monaco, ex dirigente del Catania, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di TVPlay.

“IL CICLO DI GASPERINI ALL’ATALANTA NON E’ FINITO” – “L’epoca di Gasperini non è superata, ieri ho visto una delle poche volte un’Atalanta impotente. una squadra sua impotente mi ha sorpreso aldilà di questo però come si fa a dire da una partita andata in un certo modo che è finito il suo ciclo. Gli allenatori o sanno o non sanno, Gasperini è un allenatore importante”.

“ITALIANO E’ UN TIMIDONE, AL CONTRARIO DI MOURINHO”“Italiano è un timidone, a parte la difficoltà a fare teatro non è il suo perché predilige il lavoro sul campo e ha difficoltà a manifestarsi in pubblico anche da calciatore. Faceva il regista ma era un timidone sotto tanti aspetti. Mourinho invece l’ho definito il più grande paraculo della storia del calcio italiano, ho preso 30mila di euro di multa e 40 giorni di inibizione per aver usato ai tempi un’espressione meridionale, nello specifico napoletana, alludendo di fargli chiudere la bocca perché parla troppo”.

Impostazioni privacy