Il Torino libera la Juve: effetto domino immediato

Il calciomercato di riparazione è pronto ad entrare nel vivo. Tra poco meno di un mese, infatti, le società potranno rinforzarsi in vista della seconda parte di stagione

Tra le società più attive nella prossima finestra di mercato troviamo la Juventus, che ha tutta l’intenzione di rinforzare la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri nella sessione invernale.

La squadra bianconera è sempre più seconda ed in lotta per il titolo e questo sta portando la dirigenza a voler intervenire sul mercato per consegnare calciatori importanti al tecnico livornese. Uno dei reparti che necessita di rinforzi è la difesa, che in questi primi mesi di stagione ha avuto non pochi problemi.

Con l’infortunio di Danilo, infatti, mister Allegri ha affrontato diverse partite con gli uomini contati nel reparto arretrato e questo ha portato la dirigenza a monitorare diversi profili da portare a Torino una volta aperto il calciomercato. Un obiettivo concreto dei bianconeri milita nell’Atletico Madrid, che si sta già cautelando in caso di un eventuale cessione.

Obiettivo Hermoso per la Juventus, l’Atletico Madrid si cautela: il Torino ora trema

Come già accennato, la Juventus ha intenzione di rinforzare la propria difesa nella sessione invernale di calciomercato. L’obiettivo principale dei bianconeri, milita nell’Atletico Madrid.

Stiamo parlando di Mario Hermoso, difensore centrale classe 1995. Il ragazzo vedrà scadere il proprio contratto con i colchoneros il prossimo giugno e ad oggi non sembrano esserci margini per il rinnovo. Per non rischiare di perderlo a parametro zero la prossima estate, quindi, l’Atletico Madrid sta pensando seriamente di cederlo a gennaio, in modo da incassare qualcosa da poter reinvestire per l’alternativa. A tal proposito, il sostituto del classe 1995 può arrivare dal Torino.

Juventus su Hermoso, l'Atletico si cautela con Buongiorno
Juventus su Hermoso, l’Atletico fa sul serio per Buongiorno: servono 20 milioni (LaPresse) – tvplay.it

Stando a quanto riporta il portale elgoldigital.com, l’obiettivo numero uno dei biancorossi è Alessandro Buongiorno del Torino. Il classe 1999 è da anni un punto fermo dei granata, che non hanno intenzione di privarsene se non di fronte ad offerte importanti. Il presidente Urbano Cairo, infatti, per prendere in considerazione la cessione chiede almeno 20 milioni di euro, cifra importante ma decisamente alla portata del club spagnolo.

Un grande aiuto per la Juventus, quindi, può arrivare proprio dal Torino, che in caso di cessione di Buongiorno spianerebbe la strada per Hermoso, che pare sempre più convinto di lasciare l’Atletico. Le prossime settimane possono rivelarsi decisive, con la Juventus pronta ad affondare il colpo per il centrale spagnolo. Torino permettendo.

Impostazioni privacy