Inter, annuncio ufficiale e doccia fredda per i tifosi: è tutto vero

L’Inter è meritatamente in vetta al campionato ma l’imminente mercato di riparazione di gennaio potrebbe riservare qualche piccolo dispiacere ai tifosi nerazzurri

Prosegue il momento di festa in casa Inter dopo la vittoria allo Stadio Maradona di Napoli nel big match cruciale dello scorso weekend che ha visto i nerazzurri rafforzare la vetta con una prova autorevole contro i campioni d’Italia in carica. La gioia alla Pinetina è evidente e lo confermano anche le parole dei dirigenti intervenuti in occasione del Gran Galà del Calcio che ha premiato i migliori della stagione 2022/2023.

Il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio ha espresso soddisfazione durante le interviste di rito in occasione dell’evento. Rivolgendosi ai giornalisti presenti, Ausilio ha descritto il momento attuale della squadra con queste parole: “Abbiamo conquistato la vittoria giocando un calcio eccellente, è stata una tappa importante ma non possiamo affermare di aver strappato lo scudetto dalle mani del Napoli. Ogni partita vale tre punti, così come la prossima sfida con l’Udinese“.

L’obbiettivo numero uno ormai evidente è la vittoria dello scudetto. Al momento l’unica vera avversaria dei nerazzurri è la Juventus di Max Allegri che a differenza dei milanesi però non dovrà affrontare partite di coppa nella prossima primavera. Quel momento sarà sicuramente decisivo ma fino al prossimo marzo la squadra di mister Inzaghi potrà concentrarsi sul campionato per cercare di ampliare il distacco dalle inseguitrici.

Inter, è ufficiale: Ausilio lascia i tifosi a bocca aperta

La squadra a disposizione di Inzaghi sembra fin qui completa in tutti i ruoli. Anche le diverse defezioni che hanno colpito la retroguardia interista nelle scorse settimane sono state superate grazie alla profondità della rosa nerazzurra. Ecco perché per il prossimo mercato sembra difficile che l’Inter possa muoversi in maniera forte sul mercato. Infatti, l’Inter sembra non essere propensa a grandi movimenti sul mercato di gennaio, così come spiegato da Ausilio.

Le parole di Ausilio sul mercato nerazzurro
Le parole di Ausilio sul mercato nerazzurro (ANSA) – Tvplay.it

Non siamo entusiasti del mercato invernale. Riteniamo di avere una squadra completa in ogni reparto e il nostro allenatore sta sfruttando al massimo le risorse a disposizione”. ha spiegato il dirigente nerazzurro. “Al momento non è previsto nessun ritocco in entrata anche se giustamente Marotta ha lasciato aperta una piccola possibilità per eventuali opportunità“. Il direttore sportivo nerazzurro è stato chiaro: l’Inter interverrà sul mercato solo in caso di vere e proprie occasioni. Ecco perché i vari Colpani, Taremi e Djalò dovranno aspettare il prossimo giugno e la finestra di calciomercato estiva.

Impostazioni privacy