Juventus pronta per gennaio: Giuntoli prepara il colpo

La Juventus si prepara al calciomercato di gennaio, movimenti in vista per i bianconeri: le dichiarazioni di Giuntoli

Anche se il mercato in entrata per la Juventus in estate non è stato particolarmente entusiasmante, c’è già qualcosa di Cristiano Giuntoli nel nuovo ciclo bianconero, quello che nei piani e nelle speranze di tutto l’ambiente dovrebbe riportare il club ad alti livelli. Il nuovo direttore sportivo si è calato in una realtà importante, portando il suo modo di lavorare e la sua visione per metterla al servizio della società piemontese, reduce da annate molto difficili in campo e fuori.

I primi benefici, dal punto di vista finanziario, si sono già avvertiti, con cessioni che hanno permesso di ridurre il passivo nei conti. Effetti positivi si sono avuti anche dal punto di vista della coesione della rosa, magari non di primissimo ordine, ma che quest’anno sembra rispondere maggiormente alle direttive dell’allenatore, avendo ritrovato unità di intenti con alcuni addii storici ma che pesavano inevitabilmente. E così, Massimiliano Allegri si ritrova una squadra che per il momento, pur senza entusiasmare dal punto di vista dell’estetica, è lì, accumulando risultati positivi e lottando punto a punto con l’Inter.

Se la Juventus sarà effettivamente in grado di lottare fino alla fine per lo scudetto, lo scopriremo nelle prossime settimane. Juventus chiamata a mantenere la stessa continuità, a cominciare dalla gara contro il Napoli, che sarà il primo vero incrocio di Giuntoli con il suo passato. Di questo e delle mosse sul mercato di gennaio, indispensabili per rinforzare la squadra, ha parlato il dirigente nelle sue ultime apparizioni pubbliche.

Juventus, Giuntoli annuncia le mosse sul mercato invernale: cosa succederà

Giuntoli ha pronunciato dichiarazioni importanti dal palco del Golden Boy, il premio istituito da ‘Tuttosport’. Non dimenticando da dove è venuto, ma guardando anche al futuro.

Calciomercato Juventus gennaio annuncio Giuntoli
Cristiano Giuntoli allo scoperto sui programmi della Juventus (fonte: © LaPresse) – Tvplay.it

Sul passato al Napoli, ha spiegato: “Devo ringraziare De Laurentiis, contrariamente a quanto si possa pensare lui ha avuto molta pazienza con me più che il contrario. Alla fine, lo scudetto è stata una grande soddisfazione reciproca, una esperienza di cui conservo tanti ricordi stupendi, è stato il frutto di un lavoro di gruppo che parte da lontano“. Ora, però, è proiettato sulla Juventus e in vista del prossimo mercato, in cui i bianconeri andranno a caccia di innesti funzionali, ha annunciato: “Dobbiamo perseguire un equilibrio tra competitività e sostenibilità finanziaria, non sarà facile. Il mercato detterà le nostre strategie, dobbiamo essere bravi a sfruttare le occasioni che si presenteranno. Per ora, i ragazzi ci stanno dando grandi soddisfazioni“.

Impostazioni privacy