500 Milioni per Ancelotti, la risposta: “Vado a piedi”

500 Milioni per Ancelotti, la risposta: “Vado a piedi”. Il tecnico del Real commenta così le voci che lo vorrebbero via da Madrid a giugno

Il futuro di Carlo Ancelotti è ancora tutto da scrivere. Quello che fino a qualche giorno fa sembrava sicuro, vale a dire l’approdo sulla panchina della Nazionale brasiliana a partire da giugno 2024, giusto in tempo per guidare la Selecao nella prossima edizione della Coppa America, ogni giorno sembra allontanarsi sempre di più. Tanto che ormai c’è chi parla di rottura definitiva tra l’allenatore di Reggiolo e la Federazione verdeoro. Ma d’altro canto permangono parecchi dubbi anche sull’eventuale permanenza di Ancelotti al Real Madrid. Il pallino in questo caso è in mano al presidente del club merengue, don Florentino Perez, che secondo alcuni rumors più o meno recenti sarebbe intenzionato ad affidare la panchina della squadra più titolata al mondo a un nuovo tecnico.

Di certo e sicuro in realtà, almeno ad oggi, c’è poco o nulla. Ancelotti per ora preferisce concentrarsi sul calcio giocato e sui prossimi impegni che attendono Bellingham e compagni. Il Real è pienamente in corsa su tutti gli obiettivi più importanti e il tecnico emiliano non tollera distrazioni di sorta. Se proprio dovesse lasciare la panchina merengue a giugno, l’ex allenatore di Milan e Chelsea vuole farlo da vincitore. E le premesse perché questo avvenga non mancano.

Ancelotti sorprende tutti, le sue dichiarazioni lasciano i tifosi senza parole

Nel corso della conferenza stampa di presentazione del match di campionato contro il Betis Siviglia, gara molto importante per consolidare il primato in Liga, Ancelotti ha scherzato in merito al suo futuro prendendo spunto da una vicenda di cui si sta parlando molto in Spagna in questi giorni: il contratto multimilionario firmato dal fuoriclasse del golf mondiale, il basco Jon Rahm che per approdare nella LIV, la Super League araba del golf, ha detto sì alla proposta schock di 500 milioni di euro, uno degli stipendi più alti della storia dello sport.

Rahm sarà super pagato
Il campione spagnolo di golf Jon Rahm – TvPlay.it

Un giornalista ha chiesto ad Ancelotti che tipo di reazione avrebbe nel caso in cui gli venisse recapitata un’offerta simile o del tutto identica a quella di Rahm: “Sì, sì, se mi offrissero 500 milioni non ho bisogno di un volo, andrei a piedi. Sto scherzando, ognuno sceglie quello che vuole. Non ho mai giocato a golf e ho visto molto poco, ma penso che sia il migliore del mondo“.

Impostazioni privacy