Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

La F1 perde pezzi, Alonso dice basta

Alonso annuncio basta

Un colpo di scena scuote il mondo della Formula 1, Fernando Alonso sta meditando l’addio definitivo per la prossima stagione

Il pilota spagnolo Fernando Alonso sarebbe pronto a lasciare l’Aston Martin e la Formula 1 dopo una sola stagione all’Aston Martin. Una possibilità che tiene in ansia gli sportivi di tutto il mondo.

Il 2023 di Fernando Alonso è stato in chiaroscuro. L’Aston Martin nella prima parte di stagione ha preso il volo insieme allo spagnolo, nel finale invece ha registrato un brusco calo del team inglese anche a causa degli aggiornamenti che evidentemente non hanno reso più competitiva la monoposto.

Alonso ha quindi rimandato l’appuntamento con la tanto attesa vittoria numero 33, ma il pilota spagnolo ora sta pensando anche ad altro. Le voci di un ritiro dalle corse continuano ad interessare il il pilota che potrebbe così smettere definitivamente in Formula 1.

Alonso smette, i motivi della scelta

L’ex pilota della Ferrari avrebbe mostrato tante perplessità per il prossimo futuro. Lo spagnolo, negli ultimi tempi, non è stato molto tenero con la Fia ed ha ribadito come non sia felice per quanto visto nel corso degli ultimi mesi. La stagione 2024 potrebbe ripetere la falsa riga di quella appena conclusa e per questo lo spagnolo è sempre più insofferente: le tante gare in F1 non sono gradite da Alonso.

Fernando Alonso basta snnuncio
Fernando Alonso, l’annuncio fa tremare i tifosi (Ansa Foto) – Tvplay

Il pilota a Racingnews365 ha così espresso tutte le sue perplessità sul futuro; la nuova Formula 1 in giro per il mondo e con ritmi sempre più stressanti non gli piace proprio. Troppe gare e troppi rischi in pista, Alonso a 42 anni può di certo congedarsi senza problemi: “Un motivo che potrebbe portarmi al ritiro – spiega lo spagnolo – è il calendario, c’è un programma troppo impegnativo. Ci sono altre cose nella vita, il 2023 è stato molto duro con 22 gare e per il 2024 ne avremo altre due in più”.

Due gare nella stagione ormai conclusa sono state rinviate (ad Imola ed in Cina), e lo stress per gli appuntamenti in giro per il mondo, quasi senza sosta, è stato abbastanza evidente un po’ per tutti i protagonisti del circus. Lo spagnolo ha specificato, però, come sia ancora in forma, pronto a lottare insieme all’Aston Martin nella prossima stagione. Il calendario, però, alla lunga potrebbe anche stancarlo. Alonso ha dichiarato come correrà in pista sin quanto avrà forze fisiche e mentali e sarà in grado di lottare per la vittoria. Senza queste componenti, lo spagnolo sarebbe pronto per l’addio definitivo alle scene.

Gestione cookie