40 milioni, la Juve lo cede subito: casse sistemate

La Juventus potrebbe cedere uno dei big e sistemare il suo bilancio, la soluzione di Cristiano Giuntoli sta spiazzando i tifosi bianconeri.

Una cessione in casa Juve è il tema del momento, il calciomercato invernale potrebbe registrare una dolorosa partenza per il gruppo di Max Allegri impegnato nella lotta allo scudetto.

Il buon momento in campo sta valorizzando la rosa bianconera, le quotazioni di mercato stanno crescendo e un big potrebbe anche andare via per sistemare i conti economici. Le vittorie migliorano l’umore ed eventualmente anche il bilancio della Juventus, ma le criticità non mancano e una grande cessione di certo faciliterebbe il compito futuro dei dirigenti.

Cristiano Giuntoli sa bene come, seppur a malincuore, Allegri dovrà privarsi di un grande talento. L’asta intorno al calciatore bianconero si sta scatenando ed un’offerta finale da quaranta milioni potrebbe portare così all’addio.

La Premier su un bianconero: 40 milioni in arrivo

La società vorrebbe trattenere il gioiello ma con offerte considerate quasi fuori mercato, il primo pensiero va proprio ai conti economici da sistemare. La prospettiva di una grande plusvalenza fa gola, anche perché l’offerta in arrivo a gennaio consentirebbe alla società di poter respirare maggiormente e anche di poter pensare ad un eventuale colpo in entrata con maggior convinzione. La Premier League ha sempre il mirino puntato sulla Juventus, con un talento come Yildiz in direzione Arsenal.

Cessione Yildiz
Yildiz può lasciare la Juve (Instagram)

I Gunners, per loro tradizione, hanno sempre comprato talenti giovanissimi da far maturare poi in prima squadra facendoli diventare dei nuovi campioni. L’Arsenal sogna così di poter prendere quello che potrebbe diventare una specie di nuovo Fabregas nel torneo inglese, la Juventus valuterà la situazione nelle prossime settimane. Gli inglesi dovranno rilanciare e se i dirigenti arriveranno a quaranta milioni per il talento turco, farebbero cadere ogni resistenza dalle parti di Torino. Il turco è titolare solamente nella Next Generation in Serie C ed il minutaggio esiguo nella massima serie lo sta scontentando non poco.

Yildiz è un osservato speciale di Vincenzo Montella ed il giovane talento punta alla convocazione con la Turchia per Euro2024 valutando quindi ogni situazione per il futuro. Il clamoroso trasferimento in Premier non è una ipotesi remota; l’Arsenal per convincere la Juve potrebbe anche giocare la carta Thomas Partey, considerato come il mediano stia giocando poco in Inghilterra e sarebbe uno dei profili seguiti da Giuntoli per il centrocampo: il prestito dell’esperto ghanese sarebbe un motivo in più per accelerare questa trattativa.

Impostazioni privacy