Inter, Cuadrado torna nel 2024: la nuova mossa di Marotta ed Ausilio

Dopo l’annuncio che Cuadrado tornerà a disposizione di Simone Inzaghi direttamente il prossimo marzo, Beppe Marotta e Piero Ausilio hanno già deciso la prossima mossa.

Dopo aver travolto l’Udinese sabato scorso allo Stadio San Siro, l’Inter di Simone Inzaghi non è andata oltre lo 0-0 martedì sera nel match decisivo di Champions League contro la Real Sociedad. Con questo pareggio, grazie ad una migliore differenza reti, il club basco sarà tra le teste di serie del sorteggio di lunedì prossimo.

Lo stesso Simone Inzaghi ha ricevuto più di qualche critica per aver fatto del turnover contro la Real Sociedad. Basti pensare che la super coppia formata da Marcus Thuram  Lautaro Martinez  non ha giocato neanche un minuto nel match contro la squadra spagnola. Una volta archiviata la Champions, l’Inter si può di nuovo focalizzare sul primo obiettivo della stagione: il campionato

Domenica sera, infatti, l’Inter sarà di scena allo Stadio Olimpico contro la Lazio di Maurizio Sarri. Tuttavia, in attesa del match contro i capitolini, in casa nerazzurra bisogna registrare la brutta notizia che riguarda Cuadrado. Il colombiano, infatti, la settimana prossima si opererà in Finlandia al tendine achilleo. L’ex Juve, quindi, dovrebbe tornare direttamente il prossimo marzo. Proprio a causa del ko del laterale, Marotta ed Ausilio hanno in serbo una mossa di mercato.

Infortunio Cuadrado, Beppe Marotta e Piero Ausilio sono già a lavoro per prendere a gennaio il sostituito del colombiano: l’annuncio

Fabrizio Biasin, ai microfoni ufficiali di ‘TvPlay’, ha infatti parlato così del mercato dell’Inter: “A gennaio bisogna trovare una toppa sulla corsia destra. Si valuterà in base al budget che si ha disposizione. Se ci saranno soldi da poter investire, i dirigenti nerazzurri proveranno a prendere subito Tiago Djalò con Darmian che si sposterà definitivamente nel ruolo di quinto a destra. Rinforzi anche in attacco? Non credo che ci saranno dei movimenti, si dovrebbe restare con gli attaccanti già a disposizione di Simone Inzaghi”. 

Piero Ausilio
Piero Ausilio che l’Inter a gennaio prenderà il sostituto di Cuadrado (LaPresse) tvplay.it

Lo stesso Piero Ausilio, come riportato dalla redazione di ‘Sky Sport’, nel corso di un evento tenutosi a Vibo Valentia, ha annunciato che l’Inter si muoverà in sede di mercato per sostituire Cuadrado: “Da lunedì cominceremo a pensare a come sostituirlo. Se ci saranno degli interventi anche nella zona offensiva? No, siamo assolutamente contenti dei 4 attaccanti che abbiamo a disposizione. Se non ci fosse stato l’infortunio capitato a Cuadrado, non ci saremmo proprio mossi nella prossima sessione invernale di calciomercato”.

Impostazioni privacy