Offerta choc: sono disposti a triplicargli l’ingaggio!

La sessione di calciomercato invernale si avvicina e con essa iniziano ad essere sempre più insistenti le voci di trasferimenti clamorosi: un calciatore potrebbe cambiare casacca e triplicare il proprio ingaggio.

Le trattative di mercato iniziano a prendere corpo e tra queste una in particolare potrebbe far muovere uno dei più noti calciatori in circolazione: l’offerta giunta sulla scrivania triplicherebbe l’ingaggio del protagonista.

I tifosi sperano che il tentativo del club straniero venga categoricamente rifiutato, ma alcune particolari situazioni potrebbero invece spingere il calciatore lontano dai propri sostenitori. All’interno del club, infatti, iniziano a farsi strada pensieri sempre più insistenti sul clamoroso addio. Il rendimento sul campo, inoltre, non sta aiutando il calciatore nelle valutazioni sul suo futuro.

Addio sempre più possibile: l’ingaggio monstre potrebbe essere la carta vincente

Con l’addio di Messi e Cristiano Ronaldo una grande pagina del calcio europeo si è definitivamente chiusa. Il primo ha scelto gli Stati Uniti e il ricco progetto di Beckham e della sua Inter Miami. CR7, invece, ha aperto la strada al grande esodo verso l’Arabia Saudita accasandosi all’Al Nassr ben prima che tutti gli altri campioni lo seguissero.

Secondo le ultime notizie di mercato, un altro calciatore simbolo di questa generazione potrebbe lasciare il calcio europeo e chiudere la propria carriera altrove. Si tratta di Robert Lewandowski, attaccante del Barcellona classe ’88.

Ingaggio triplicato
L’offerta è davvero shock: l’ingaggio è triplicato, dice addio (LaPresse) – Tvplay

Dopo una carriera spesa in Bundesliga, 12 anni tra Borussia Dortmund e Bayern Monaco, nell’estate 2022 il polacco ha lasciato la Germania per accasarsi al Barcellona. I blaugrana venivano da una profonda crisi e dalla dolorosa separazione da Messi, ma dopo un breve periodo buio l’avvento di Xavi alla guida tecnica ha risollevato la squadra con la conquista della Liga 2022/23.

Lewandowski alla sua prima stagione in Catalogna ha, dunque, portato a casa la Liga contribuendo alla vittoria con 23 gol e 7 assist in 34 presenze, per un totale di 33 gol in 46 presenze. In questa stagione, però, la media realizzativa del polacco si è abbassata e con essa anche la centralità all’interno del gioco blaugrana.

Inoltre, il pesante ingaggio percepito dal Lewa porta la dirigenza culé ad un’attenta riflessione, considerata la situazione economica in cui versa il club e l’età dell’attaccante polacco che rende sempre più complicata una sua permanenza a queste cifre.

Secondo quanto riportato da todofichajes.com, alcuni club sauditi starebbero provando a tentare Lewandowski offrendogli uno stipendio tre volte superiore a quello attuale che è di 10 milioni di euro netti l’anno. Il trasferimento potrebbe avvenire già da gennaio, con il Barça che risparmierebbe sin da subito sui costi perdendo, però, uno dei centravanti più prolifici della sua generazione.

 

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo, scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy