Inter, Cuadrado acquisto sbagliato: sostituto dalla Serie A

L’Inter ha bisogno di sostituire subito Cuadrado e interverrà nel mercato di gennaio: il nome giusto milita già in Serie A e può fare al caso di Inzaghi

Per i nerazzurri è fondamentale trovare un altro esterno destro visto che il colombiano dovrà stare fermo per tre mesi dopo l’operazione. Marotta e Ausilio hanno confermato che ci sarà un intervento mirato e hanno già il nome giusto.

Il mercato dell’Inter è stato davvero perfetto in quasi tutte le sue declinazioni. Colpi come Thuram, Sommer, Frattesi, e Carlos Augusto hanno già fatto capire di essere valsi la pena. Gli unici ad aver deluso finora, causa infortuni, sono Arnautovic e Cuadrado. I due hanno collezionato tante giornate di assenza e il giudizio non può che essere sospeso. Bisseck e Klaassen  non hanno invece ancora avuto il giusto spazio per essere giudicati.

Inzaghi ha saputo ruotare al meglio la propria rosa, anche se probabilmente questo turn over scientifico gli è costato il primo posto nel girone di Champions League, a favore della Real Sociedad. Proprio per questo a gennaio ci sarà bisogno di intervenire, per evitare che andando avanti con la stagione si possano presentare dei problemi di scelte contate, soprattutto sugli esterni. Si perché Cuadrado sarà costretto a fermarsi per ben 3 mesi a causa dell’intervento chirurgico al tendine d’Achille. 

L’ex giocatore della Juventus volerà in Finlandia per finire sotto i ferri del professor Lasse Lempainen, a Turku, cercando di risolvere del tutto i problemi di infiammazione che lo tormentano da tempo.

Inter, per sostituire Cuadrado scelto Hateboer: trattativa aperta con l’Atalanta

Per sostituire Cuadrado l’Inter ha già in mente il profilo giusto. Sia Marotta che Ausilio hanno confermato in diverse uscite pubbliche che sono pronti a sondare il mercato per completare la rosa a disposizione di Simone Inzaghi.

Hateboer all'Inter a gennaio
L’Inter ha già in mente il sostituto di Cuadrado (TvPlay – ANSA)

Lo sguardo è rivolto in Serie A e più precisamente a Bergamo. Il nome attenzionato è quello di Hateboer, che non sta trovando moltissimo spazio da titolare con Gasperini. Dopo la rottura del legamento crociato e il ritorno in campo, il laterale olandese ha finito per perdere il posto a vantaggio di Zappacosta. Solo 7  presenze in Serie A, per un totale di 322′ e spesso subentrando dalla panchina.

Con un’offerta di pochi milioni di euro l’Inter potrebbe portarlo ad Appiano Gentile, soprattutto considerando che il suo contratto è in scadenza il 30 giugno 2024 e alle viste non c’è nessun rinnovo in programma. Lui e Darmian potrebbero sopperire con fisicità ed esperienza all’assenza di Cuadrado, dando il cambio a Dumfries sulla corsia di destra.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI:
Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy