Lazio-Inter, Luis Alberto a sorpresa fuori dai titolari: il motivo

Un’esclusione prima del big-match che ha sorpreso e lasciato di stucco tutti che si aspettavano lo spagnolo titolare

Un’esclusione che fa rumore e che non può lasciare interdetti. Vedere fuori la formazione titolare della Lazio Luis Alberto poco prima dell’inizio della partita con l’Inter ha gelato l’intero stadio Olimpico. Nessuno se l’aspettava e nessuno lo sapeva e avrebbe mai immaginato. Si ipotizzava che il giocatore non stesse benissimo, e qualche problema ce l’ha, ma era più evidente prima della gara di Champions League con l’Atletico Madrid e lì non ci sono stati dubbi, titolare senza problemi e stringendo i denti.

Il problema è stato proprio quel Lazio-Atletico Madrid, durante la partita con atteggiamenti plateali e soprattutto dopo, all’interno dello spogliatoio biancoceleste. Già perché Luis Alberto non è proprio il classico giocatore che si tiene le cose, se per lui ci sono dei problemi, non si nasconde. E’ da sempre uno diretto e se qualcuno non gira come dovrebbe, lo dice senza problemi. E’ successo in due episodi dove Immobile non era stato perfetto e il Mago in campo ha fatto vedere tutto il suo disappunto per quanto aveva combinato Immobile sotto porta. Una palla facile, un passaggio diretto a due passi e un controllo complicato, con Luis Alberto che allarga le braccia spazientito.

Tra Luis Alberto e Immobile è quasi ai ferri corti

Probabilmente Luis Alberto non doveva avere quel tipo di atteggiamento così plateale in campo, e questo ci può stare, ma non se lo fai almeno un paio di volte e per di più sotto il naso del tuo compagno che alla fine non gradisce. E così è successo a fine partita con i due che avrebbero avuto un bel battibecco all’interno dello spogliatoio. Un qualcosa che non è finito lì anzi si sarebbe trascinato fino a Formello, dentro e fuori dal campo. I due, per la verità si sono sempre sopportati, ma già da qualche anno, adesso però la situazione pare sia esplosa e potrebbe non essere più governabile.

Luis Alberto fuori
Il tecnico della Lazio Maurizio Sarri durante una gara di Champions League (Tvplay.it)

In tutto c’è Maurizio Sarri, con cui Luis Alberto ha discusso pure a Madrid proprio per quello che era capitato, con il tecnico che si è beccato lo sfogo del giocatore. Ma le cose sarebbero andate avanti anche nei giorni prima di Lazio-Inter, con parecchio nervosismo all’interno dello spogliatoio, tanto che alla fine l’allenatore, vedendo che la maggior parte della squadra non era così tranquilla su questo argomento, ha deciso di mettere fuori Luis Alberto. E il mandante sembra essere proprio Ciro Immobile. I due hanno discusso pare in modo piuttosto acceso. Ora è necessario fare rientrare la situazione, anche perché Sarri il “vigile” non lo sa fare tanto bene.

Impostazioni privacy