Lo scambio non si fa: la Juventus ha il via libera

Notizie di calciomercato interessanti in segno positivo per la Juventus, salta uno scambio e i bianconeri possono andare all’assalto

Con attenzione alla sostenibilità finanziaria, senza spese folli, come impone il mantra del nuovo ciclo, ma la Juventus dovrà necessariamente provare a muoversi sul calciomercato di gennaio. La sessione di trasferimenti invernali può riservare opportunità importanti da cogliere per i bianconeri, che tenteranno di rinforzarsi per perseguire i loro obiettivi.

Il club piemontese ha come obiettivo primario e conclamato quello del ritorno in Champions League. L’ingresso tra le prime quattro appare alla portata visto l’avvio di stagione della squadra di Allegri e delle concorrenti, ma adesso si inizia a guardare più in alto e a pensare a qualcosa di più. Fin qui, i bianconeri sono riusciti a rimanere in scia all’Inter, ma il pareggio contro il Genoa ha leggermente smorzato gli entusiasmi e ha chiarito che avere maggiori alternative a disposizione, numericamente e qualitativamente, può solo far del bene.

In termini di rosa, è evidente che alla Juventus manchi qualcosa rispetto all’Inter, che può godere di un tasso tecnico complessivo più elevato. Per colmare il gap, dunque, Giuntoli tenterà qualche sortita per regalare all’allenatore innesti funzionali. Non soltanto a centrocampo, il reparto dove c’è palesemente più necessità di intervenire viste le rotazioni ridotte all’osso dalle indisponibilità di Pogba e Fagioli, ma anche in altri reparti.

La Juventus spera ancora per Sancho: saltato lo scambio che voleva lo United

La pista che porta a Domenico Berardi si è alquanto raffreddata, ma la Juventus adesso guarda a Jadon Sancho, giocatore dal grande talento ma che al Manchester United è finito fuori dai piani. E che le ultime notizie ‘riavvicinano’ ai bianconeri.

Calciomercato Juventus Giuntoli Sancho no scambio Manchester United Raphinha
Jadon Sancho e la Juventus, si riapre tutto (fonte: © LaPresse) – Tvplay.it

I ‘Red Devils’ stanno vagliando varie strade per la sua cessione. Una ipotesi che dalle parti di Old Trafford sarebbe stata assai gradita era rappresentata dal possibile scambio con il Barcellona includendo Raphinha nella trattativa. Ma dopo i primi sondaggi, da parte dei blaugrana è arrivato un diniego piuttosto netto, come riportato da ‘Sky Sports’.

Niente da fare, dunque, una notizia che alimenta le speranze della Juventus. I bianconeri in queste settimane cercheranno di ottenere il via libera al prestito dell’attaccante inglese, con compartecipazione all’ingaggio, anche se il giocatore sarebbe intrigato dalla possibilità di tornare lì dove si è lanciato nel grande calcio, al Borussia Dortmund. Le prossime settimane saranno decisive.

Impostazioni privacy