BALOTELLI: “LA LAZIO PUO’ BATTERE Il BAYERN. INTER IN FINALE DI CHAMPIONS”

Mario Balotelli è intervenuto in diretta nel corso del programma VOX TO BOX in diretta su TvPlay

“CHAMPIONS? LA LAZIO PUO’ PASSARE” –I sorteggi di Champions League? La Lazio deve fare una specie di miracolo per passare il turno contro il Bayern Monaco. La speranza c’è anche perché Sarri è un bravissimo allenatore. La Lazio farà di tutto per vincere, giocherà la partita della vita e nel calcio tutto può succedere. La pressione sarà tutta sulle spalle del Bayern. Squadre del genere in Champions si trasformano, in certe partite sanno esaltarsi. Questo Bayern non è insuperabile, ma di certo è nettamente favorito per il passaggio del turno. In partite del genere c’è chi si esalta nelle partite importanti e chi invece si fa prendere dalla paura”.

“AVREI VOLUTO GIOCARE IN LIGA” –Mi sarebbe piaciuto giocare in Spagna, magari al Barcellona. Impazzisco per il Real, ma dal punto di vista calcistico avrei preferito il Barca. Da piccolo mi sono allenato con la cantera blaugrana, ma dopo firmai con l’Inter”.

“REAL, CITY E INTER FAVORITE PER LA FINALE DI CHAMPIONS” –“L’Inter contro l’Atletico Madrid può passare, è in grado di farcela. La squadra di Simone Inzaghi viene sottovalutata e secondo me può andare ai quarti di finale. La finale di Champions League potrebbe vedere il Real Madrid contro il Manchester City, con l’Inter come terza forza. Non vedo bene il Paris Saint Germain, contro il Milan non mi ha impressionato per niente. Inter, Napoli e Lazio possono passare il turno tutte e tre”.

“ROMA E MILAN AVANTI IN EL” – “I sorteggi di Europa League? Passano il turno Galatasaray, Roma, Milan, Benfica, Lens, Braga, Young Boys e Marsiglia”

“MI PIACEREBBE FARE L’OSSERVATORE – “Cosa mi piacerebbe fare dopo aver smesso di giocare? Magari l’osservatore ma non il dirigente né il procuratore. Ho visto Mino Raiola, lui pensava solo al lavoro e non aveva mai un minuto per se stesso. Mi piacerebbe scoprire nuovi talenti”.

“VLAHOVIC E’ IN DIFFICOLTA’ MA SI SBLOCCHERA’ –Vlahovic mi piace, ma sta vivendo una situazione che capita spesso agli attaccanti. Prima o poi si sbloccherà, ma è normale che arrivino le critiche. Lui non starà vivendo bene questo periodo, ma sono sicuro che prima o poi tornerà a fare gol“.

“GENOA-JUVE? ERRORI CLAMOROSI” –Il rigore a favore della Juventus è netto, così come è evidente l’espulsione di Malinovski: è assurdo che l’arbitro non sia andato al VAR. Mi chiedo a cosa serva la tecnologia“.

Impostazioni privacy