Coppa Italia, Napoli ed in Inter in campo: le probabili formazioni

Napoli ed Inter sfidano Frosinone e Bologna negli ottavi di Coppa Italia: in palio i quarti, le probabili formazioni

Torna la Coppa Italia con gli ottavi di finale che, com’è noto, si disputano in gara secca. Tra stasera e domani scendono in campo due big del nostro campionato, il Napoli Campione d’Italia in carica e l’Inter detentrice del trofeo nonché attuale capolista della Serie A.

Gli azzurri di Walter Mazzarri sfideranno al Diego Armando Maradona il Frosinone, una delle rivelazioni di questo torneo. La formazione che passerà il turno sfiderà la vincente di Juventus-Salernitana, gara in programma il prossimo 4 gennaio.

Dall’altro lato del tabellone c’è invece l’Inter, che al Meazza incontra il Bologna di Thiago Motta quarto in classifica, altra rivelazione di questa Serie A. La formazione che centrerà la qualificazione sfiderà ai quarti di finale la Fiorentina che ha già superato il suo ottavo battendo il Parma solo ai calci di rigore.

Vediamo le probabili formazioni delle due gare.

Napoli-Frosinone, martedì 19 dicembre ore 21

Ampio turn over per entrambe le formazioni; in casa azzurra Mazzarri ne dovrebbe cambiare 9, con esordio dal 1′ in stagione per Demme e maglia da titolare per Gaetano, Lindstrom e Simeone. Di Francesco, invece, punta su Cheddira in attacco, il bomber di proprietà del Napoli con Baez e Caso ai lati. A riposo le stelline Soulé, Reinier e Kaio Jorge.

NAPOLI (4-3-3): Gollini; Zanoli, Ostigard, Natan, Mario Rui; Cajuste, Demme, Gaetano; Lindstrom, Simeone, Raspadori. All. Mazzarri.

FROSINONE (4-3-3): Cerofolini; Garritano, Okoli, Romagnoli, Lirola; Bourabia, Barrenechea, Harroui; Baez, Cheddira, Caso. All. Di Francesco.

Inter-Bologna, mercoledì 20 dicembre ore 21

Anche Inter e Bologna adotteranno il turn over in questa gara; in casa nerazzurra turno di riposo per Lautaro Martinez, con Arnautovic ad affiancare Thuram. Darmian e Carlos Augusto sulle fasce, Bisseck confermato in difesa ed Asllani in cabina di regia. In casa Bologna non ci sarà Zirkzee in attacco ma Van Hooijdonk, con Ndoye, Aebischer e Saelemaekers alle spalle.

INTER (3-5-2): Audero; Bisseck, Acerbi, Bastoni; Darmian, Frattesi, Asllani, Barella, Carlos Augusto; Arnautovic, Thuram. All. Inzaghi.

BOLOGNA (4-2-3-1): Ravaglia; Posch, Lucumì, Calafiori, Lykogiannis; Moro, Freuler; Ndoye, Aebischer, Saelemaekers; van Hooijdonk. All. Motta.

Impostazioni privacy