La Juventus ha scelto: a gennaio arriva il colpo a centrocampo

La Juventus ha deciso di anticipare un investimento importante per centrare il colpo a centrocampo. I bianconeri, però, saranno costretti a un sacrificio immediato

La stagione della Juventus si incentra quasi del tutto sul campionato e la classifica impone alla Vecchia Signora di credere fino alla fine allo scudetto. La prima posizione non è affatto utopia e l’obiettivo è tentare di mettere i bastoni tra le ruote all’Inter, con la convinzione di potersela giocare.

Una grande mano, però, dovrà arrivare dal calciomercato, perché la rosa è incompleta, soprattutto a centrocampo. Le defezioni riguardano il ruolo di mezzala, quello in cui Paul Pogba doveva dare un contributo molto importante e la qualità per aumentare il bottino di reti segnate. L’idea di Cristiano Giuntoli, almeno fino a questo momento e visto il budget risicato a disposizione, era quella di centrare un colpo in prestito per poi destinare l’investimento necessario a giugno.

L’orientamento, però, sta cambiando e, secondo quanto riporta ‘Calciomercato.com’, la Vecchia Signora potrebbe cedere un giovane per avere un tesoretto da poter destinare ad almeno un ingresso. Il profilo identificato è quello di Samuel Iling-Junior, che non ha trovato lo spazio atteso quest’anno e che viene valutato tra i 25 e i 30 milioni di euro. Su di lui ci sono già Tottenham e Marsiglia, ma l’alta cifra richiesta spaventa un po’ le pretendenti.

La Juve non molla Sudakov: per l’estate occhio a Samardzic

Sono tanti i nomi in lizza per rinforzare il centrocampo e tra questi c’è sicuramente Heorhij Sudakov. Il calciatore attualmente in forza allo Shakhtar Donetsk è considerato un talento dal grande futuro ed essendo un classe 2002 ha ancora grandi margini di miglioramento.

Juve colpo centrocampo
Sudakov potrebbe essere un grande obiettivo della Juve già a gennaio (Ansa Foto) – tvplay.it

Piace, quindi, anche se una trattativa vera e propria non è ancora iniziata. Il trequartista ha la qualità necessaria ma potrebbe non essere un profilo pronto fin da subito e richiede un investimento importante. Di recente, però, ha cambiato agente, affidandosi alla Pro Star con cui la Juve aveva già parlato di Mykolenko – poi il calciatore si è trasferito all’Everton.

Non bisogna dimenticare neanche Lazar Samardzic. Il serbo, che era stato a un passo dall’Inter la scorsa estate, sarà un grande obiettivo bianconero nei prossimi mesi ma l’Udinese non lo lascerà partire a gennaio. A meno di grandi novità, il suo arrivo è rimandato almeno di qualche mese, concorrenza permettendo.

Impostazioni privacy