Colpo da sogno: Alaba stravolge la corsa scudetto

Alaba potrebbe cambiare totalmente le gerarchie in vetta alla classifica. L’arrivo del calciatore in Italia adesso è davvero possibile

L’Inter ha accelerato e non ha fallito l’obiettivo: i tre punti contro la Lazio hanno permesso ai nerazzurri di allungare sulla Juventus, principale avversaria per il titolo e ora distante quattro punti in classifica. I bianconeri, però, non hanno alcuna intenzione di darsi per vinti, dato che la stagione è ancora lunga e di tempo per rientrare in gioco ce n’è tanto.

In mezzo ci sarà anche il calciomercato e colpi di primo livello, in grado di ribaltare i rapporti di forza in campionato. La Vecchia Signora si muoverà certamente più dei diretti rivali, soprattutto se la disponibilità economica lo permetterà. Per giugno, si potrebbe profilare all’orizzonte l’arrivo di un top player a Torino, un calciatore d’esperienza che potrebbe dare un volto del tutto diverso alla squadra: stiamo parlando di David Alaba. Molto dipenderà anche dal suo recupero; nella gara disputata sabato scorso dal Real Madrid, infatti, l’ex Bayern Monaco ha riportato la rottura del legamento crociato.

Secondo quanto riporta ‘fichajes.net’, infatti, i bianconeri hanno delle possibilità di acquistare David Alaba. Il difensore austriaco piace molto e un po’ a sorpresa il Real Madrid non direbbe no ad una sua cessione al prezzo giusto, considerato come le recenti prestazioni dell’ex Bayern hanno deluso nella capitale spagnola.

Alaba è finito nel mirino della Juve: un big finanzia il colpo

La prima difficoltà con cui deve fare i conti la Vecchia Signora è legata certamente al prezzo. I Blancos, pur non credendo come prima nel loro top player, chiedono comunque 60 milioni di euro per cederlo, di certo non pochi per un calciatore di 31 anni.

Dusan Vlahovic addio Juve
Dusan Vlahovic può essere sacrificato dalla Juve per arrivare ad Alaba (Ansa Foto) – tvplay.it

Il suo contratto scade nel giugno 2026, per cui sarà necessaria una cessione eccellente per arrivare a questa cifra, ed il primo indiziato resta Dusan Vlahovic. Anche in questa stagione, nonostante abbia trovato una maggiore continuità sul campo, il serbo non sta convincendo del tutto agli ordini di Massimiliano Allegri, soprattutto in termini realizzativi. Se una big europea dovesse puntare fortemente su di lui, allora ci sarebbero i fondi per acquistare Alaba. La Juve formerebbe poi una difesa di ferro, tra le migliori del continente.

Un altro ostacolo significativo, però, è legato alla concorrenza sul calciatore. L’austriaco, infatti, piace molto anche al Manchester United, a caccia di un sostituto di Varane. Ed ovviamente non si possono sottovalutare le pressioni dall’Arabia Saudita, soprattutto quella dell’Al Ittihad che ha Karim Benzema come sponsor d’eccezione per convincere il difensore.

Impostazioni privacy