Hanno scelto Bremer: la Juventus sotto scacco

Gleison Bremer può lasciare la Juventus subito contro ogni pronostico: un top club l’ha scelto e adesso fa sul serio. I tifosi bianconeri tremano

La Juventus può presto dover fare i conti con un’importante offerta che potrebbe essere recapitata ai dirigenti per Gleison Bremer. Il brasiliano è finito prepotentemente nel mirino di un top club europeo, quelli capaci di portare via senza troppi pensieri anche alla Juve un giocatore del calibro dell’ex Torino.

Ci riferiamo al Real Madrid che deve acquistare un difensore per l’infortunio di Alaba e vuole provarci per Bremer. La trattativa sarebbe immediata, già a gennaio. La Juve rischia di ritrovarsi così sotto scacco. Parliamo del difensore più importante per Max Allegri, un totem della retroguardia bianconera. Un baluardo lì dietro che sta riportando la difesa dei piemontesi ai fasti della BBC. L’impermeabilità e la capacità di subire pochi gol ha il suo nome inciso e i tifosi non rinuncerebbero mai ad uno come lui. Tra l’altro ha anche il vizietto di essere decisivo con qualche rete, vedi a Genova dove solo un miracolo di Martinez gli ha tolto il gol.

Il Real Madrid vuole Bremer: Juve sotto assedio

La rosa della Juventus non è ricca in questa stagione con Allegri che sta facendo di necessità virtù con i calciatori a sua disposizione. E questo vale per tutti i reparti, compresa la difesa. Basti pensare che quando Alex Sandro e Danilo erano ai box, il tecnico bianconero era in totale emergenza e più volte ha pensato di affidarsi al giovane Huijsen. Può Giuntoli dire sì all’addio del brasiliano?

Juve cessione Bremer
Gleison Bremer nel mirino di un top club europeo: Juve sotto scacco – (ANSA) – tvplay.it

Una sua cessione appare molto improbabile ad oggi. Allegri tra l’altro ha già fatto sapere al suo direttore sportivo di non volere innesti a gennaio, in quanto non vuole intaccare l’unità dello spogliatoio. Lo considera un blocco unico e vuole andare avanti con questi calciatori fino a fine stagione, senza ingaggiare nessuno ma naturalmente anche senza perdere nessuno. Per lui Bremer è incedibile. Questa è la volontà anche di Giuntoli e della società.

Dunque i bianconeri faranno di tutto per resistere alle avances spagnole. A meno di offerte irrinunciabili o che lo stesso Bremer si impunti per andare via. Al momento una soluzione improbabile. Resta molto difficile immaginare il brasiliano al Real a gennaio, diversamente potrebbe accadere a giugno quando si valuterà il tutto a bocce ferme.

IL CALCIOMERCATO NON FINISCE MAI: Non perdere nemmeno un colpo scarica l’app di Calciomercato: CLICCA QUI

Impostazioni privacy