Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Juventus, Yildiz scalda i motori: tutto sul talentino a cui si affidano i bianconeri

La stellina bianconera è pronta a giocarsi le sue carte in vista del delicato match di Frosinone: le ultime novità. 

E’ il giorno giusto, il match dei giovani. La Juventus del futuro contro quella del presente. Si può riassumere così la partita tra Frosinone e Juventus, in programma domani alle 12.30 al Benito Stirpe. Sì perché da una parte, ovvero nei padroni di casa, c’è grande attesa per vedere all’opera Barrenechea, Soulé e Kaio Jorge, un trio tutto di proprietà bianconera che si sta facendo le ossa lontano da Torino. Ma non solo. Nella truppa bianconera potrebbe scendere in campo un altro dei talenti che è cresciuto al fianco dei tre sopracitati. Stiamo parlando di Kenan Yildiz.

La stellina della Juventus, infatti, complice il forfait di Federico Chiesa e l’assenza prolungata di Moise Kean, potrebbe essere schierato da titolare al fianco di Dusan Vlahovic nel classico 3-5-2 di Max Allegri. Un’idea che sta solleticando e non poco il palato fino del tecnico toscano, che più volte ha rivelato di essersi innamorato calcisticamente del 18enne turco. Ad oggi il ballottaggio con Milik è più aperto che mai, ma l’impressione è che il polacco possa essere tenuto inizialmente in panchina per poi dare il cambio a Vlahovic a partita in corso.

Yildiz, tutto sul talento della Juventus

Gol cercasi in casa Juventus. Il reparto offensivo si è inceppato e Allegri ha assoluto bisogno di certezze. Milik fino a qui ha giocato poco, ma per caratteristiche Yildiz potrebbe garantire quell’imprevedibilità e quella fantasia che mancano a questa squadra. Paolo Montero, nei primi allenamenti con la Primavera bianconera l’aveva definito “uno da Juve”. I fatti hanno poi dato ragione all’ex difensore. Sì perché il classe 2005 ha bruciato le tappe debuttando da titolare anche con la Nazionale maggiore turca, mettendo a segno un gol alla Germania. Proprio quella Germania dove il talentino è cresciuto, vestendo la prestigiosa maglia del Bayern Monaco.

Allegri
Massimiliano Allegri, grande estimatore di Yildiz – TvPlay.it

Dopo aver trascorso buona parte del settore giovanile in Baviera, il Bayern decide di non trattenerlo e per Yildiz si spalancano le porte dell’Italia e della Juventus. Un salto altrettanto importante dove il 18enne completa il processo di crescita e inizia a giocare con continuità in prima squadra, tra NextGen e Juventus dei ‘grandi’. Da sempre ispirato alle giocate e alla qualità assoluta di Mesut Ozil, con il quale condivide le origini, Kenan infatti fa della tecnica e dell’imprevedibilità i suoi punti di forza. Domani può dunque essere la sua giornata, un bel sogno di Natale per il giovane talento che a sua volta spera di lasciare ai tifosi bianconeri un indimenticabile regalo sotto l’albero.

 

 

dirette costanti ogni giorno da tutto il mondo

TvPlay.it proprietà di WEB 365 Srl – Piazza Tarquinia 5 – 00183 Roma RM – P.Iva IT12279101005 – redazione@tvplay.it
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma con numero 62/2023 del 17/04/2023

Gestione cookie