Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Coppa d’Africa 2024: quando inizia, i gironi e dove vedere i match | Il programma

Senegal

Una volta archiviate le feste natalizie, la luce dei riflettori del mondo del calcio si sposterà sulla prossima edizione della Coppa d’Africa.

Il campionato di Serie A, di fatto, quest’anno non farà alcuna sosta natalizia, visto che le squadre scenderanno in campo tra venerdì e sabato prossimo. Tuttavia, una volta passato questo turno, molte squadre saluteranno diversi giocatori, considerando che il prossimo 13 gennaio inizierà la Coppa d’Africa. 

Sulla massima competizione africana per nazionali, di fatto, ci sono diverse polemiche, visto che toglie nel bel mezzo della stagione calciatori importanti ai vari club. Basti pensare che il Napoli perderà giocatori del calibro di Victor Osimhen (Nigeria) e Frank Anguissa (Camerun), il Milan dovrà fare a meno di Bennacer (Algeria) e Chukwueze (Nigeria), la Roma perderà Ndicka (Costa d’Avorio) ed Aouar (Algeria) e l’Atalanta Lookman (Nigeria) e Touré (Malì). 

Tuttavia, come sempre, la Coppa d’Africa ha un suo fascino e c’è tantissima curiosità la squadra che vincerà questo trofeo. L’ultima edizione, ovvero quella del 2021, fu vinta dal Senegal di Kalidou Koulibaly e Mané. Ma andiamo a vedere i vari gironi della competizione che si terrà in Costa d’Avorio a partire dal prossimo 13 gennaio. Il match inaugurale sarà quello tra i padroni di casa e la Guinea Bissau.

Ecco i gironi della prossima Coppa d’Africa

Osimhen
La Nigeria di Victor Osimhen è tra le favorite per la vittoria finale della prossima edizione della Coppa d’Africa (LaPresse) tvplay.it

Gruppo A

Costa D’Avorio, Guinea Bissau, Nigeria, Guinea Equatoriale

Gruppo B

Egitto, Ghana, Capo Verde, Mozambico 

Gruppo C

Senegal, Camerun, Guinea, Gambia

Gruppo D

Algeria, Burkina Faso, Mauritania, Angola

Gruppo E

Tunisia, Mali, Sud Africa, Namibia

Gruppo F

Marocco, Repubblica Democratica del Congo, Zambia, Tanzania.

La finale del torneo, invece, avrà luogo il prossimo 11 febbraio allo Stadio Olimpico Alassane Ouattara di Abidjan. La competizione sarà trasmessa in Italia da Sportitalia.

Da ricordare che, oltre alle squadre già elencate, anche altri team del campionato di Serie A perderanno diversi calciatori a causa della Coppa d’Africa che si terrà in Costa d’Avorio:

  • Bologna: El Azzouzi (Marocco)
  • Cagliari: Zito Luvumbo (Angola)
  • Empoli: Ebuhei (Nigeria), Maleh (Marocco)
  • Fiorentina: Nzola (Angola), Kouamé (Costa d’Avorio)
  • Frosinone: Cheddira (Marocco)
  • Lecce: Rafia (Tunisia), Banda (Zambia), Touba (Algeria)
  • Monza: Manchin (Guinea Equatoriale)
  • Salernitana Coulibaly (Mali), Dia (Senegal), Cabral (Capo Verde)
  • Sassuolo: Obiang (Guinea Equatoriale)
  • Torino: Seck ( Senegal)
  • Udinese: Masina (Marocco), Kamara (Costa d’Avorio).
Gestione cookie