Il Milan ha già deciso: cessione a gennaio

Una pedina di proprietà del Milan potrebbe cambiare aria in prestito durante la sessione del calciomercato invernale: ecco di chi si tratta

Per adesso il futuro di Stefano Pioli non è in bilico, ma ovviamente il Milan naviga a vista. La disfatta sfiorata sul campo della Salernitana ha spinto la società a riflettere ulteriormente sul da farsi per cercare di sistemare la situazione. In particolare, il club rossonero vorrebbe cambiare alcuni membri dello staff tecnico, con lo scopo di ridurre sensibilmente le varie problematiche relative agli infortuni.

Decisamente troppi i problemi fisici accusati dalla squadra lombarda negli ultimi mesi, così diventa molto complicato lavorare serenamente. Che ci sia qualcosa che non va è più che evidente, in parecchi però ritengono che sia ormai terminato il ciclo Pioli. La proprietà americana, dal canto suo, pare non essere ancora di questo avviso o perlomeno ritiene che non sia opportuno mettere in atto un ribaltone in panchina a stagione in corso.

Anche perché ora sarebbe praticamente impossibile trovare un sostituto all’altezza dell’allenatore emiliano. Va detto, comunque, che i singoli calciatori devono dare di più a prescindere da tutto il resto. I big stanno rendendo molto meno, perfino Mike Maignan è calato abbastanza rispetto alle passate annate sportive.

E c’è chi non è riuscito ad inserirsi nel nuovo contesto milanese. Il riferimento, entrando più nello specifico, è a Luka Romero, giovane attaccante che il Milan ha preso a parametro zero nel corso dell’ultima estate. Il talento argentino, che il 18 novembre ha raggiunto la soglia dei 19 anni di età, si è separato dalla Lazio una volta concluso il suo contratto col club biancoceleste.

Romero via subito dal Milan: possibile addio in prestito a gennaio

Nella capitale aveva mostrato sprazzi delle sue capacità, perciò i rossoneri alla fine si sono convinti ad approfittare della rottura con i capitolini. Ma finora l’avventura di Romero con indosso la maglia del Milan è stata alquanto anonima. Il classe 2004 viene utilizzato poco o niente da Stefano Pioli, il quale necessita di certezze in questo momento delicato.

Lascia subito il Milan, è deciso
Luka Romero se ne va in prestito: il Milan lo cede subito (Lapresse) – Tvplay.it

Insomma, per l’ex Mallorca non c’è spazio, di conseguenza il giocatore non disdegnerebbe affatto un trasferimento immediato per cercare maggior fortuna da un’altra parte. E il club meneghino è consapevole che a Romero farebbe bene intraprendere una nuova avventura per proseguire nel migliore dei modi il suo percorso di crescita.

Stando a quanto riferisce l’esperto di calciomercato Nicolò Schira, infatti, l’argentino potrebbe lasciare la squadra rossonera in prestito già nel mercato di gennaio. A queste condizioni non è difficile trovare società disposte a puntare sull’attaccante 19enne, che rimane un’opzione assai allettante. Il destino appare segnato.

Impostazioni privacy