DI LIVIO: “NO DELLA ROMA A BONUCCI LEGATO A FUTURO MOURINHO. VLAHOVIC? HA L’ANSIA”

Angelo Di Livio, ex giocatore di Juventus e Fiorentina, ha rilasciato delle dichiarazioni in esclusiva ai microfoni ufficiali di TvPlay.

“LA ROMA DEVE PRENDERE SUBITO BONUCCI” – “Bonucci alla Roma potrebbe essere anche agevolato, visto che la squadra di Mourinho gioca con una difesa  bassa. Critiche per il suo arrivo in giallorosso? Per far dimenticare tutto basta un suo intervento riuscito. Se fossi la Roma, lo prenderei subito. Bonucci potrebbe essere un valore aggiunto, anche quando non giocherà. La Roma, visto il ritorno di Abraham, potrebbe girare anche Belotti alla Fiorentina per un difensore come Milenkovic che non sta giocando”.

“IL NON ARRIVO DI BONUCCI POTREBBE ESSERE UN SEGNALE PER IL MANCATO RINNOVO DI MOURINHO” – “Il mancato arrivo di Bonucci potrebbe essere anche legato al mancato rinnovo di Mourinho con la Roma, visto che il portoghese vuole l’ex Juve. Bonucci è un tipo di giocatore che Mourinho ama. Anche Llorente ne guadagnerebbe dall’arrivo di Bonucci. Critiche dei tifosi della Roma per l’arrivo di Bonucci? Li rispetto, ma poi non sanno cosa capita quando finisce una partita. Ho visto Cuadrado andare dalla Juve all’Inter. 

“FAREI GIOCATORE BELOTTI TITOLARE CONTRO LA JUVE” – “Formazione Roma contro la Juve? Farei giocare Belotti, che ha giocato bene contro il Napoli, per poi sfruttare a gara in corso la carta Dybala”.

“ADZIC E’ UN AFFARE ALLA GIUNTOLI” – “Adzic? Ne parlano benissimo, questi sono i grandi affari di Giuntoli. La Juve non una trequartista, manca il giocatore dell’ultimo passaggio”. 

“VLAHOVIC E’ TROPPO ANSIOSO” – “Vlahovic? E’ troppo ansioso. Con il Frosinone, invece, è entrato nella maniera giusta ed ha segnato un grandissimo gol. Deve ragionare di più. Poi sei alla Juve, la quale deve ritornare a vincere. Se non è quest’anno, la Juve deve vincere l’anno prossimo. Il club bianconero è nato per questo”.

“QUELLA CONTRO LA ROMA E’ UNA PARTITACCIA PER LA JUVE” – “La Juve deve rimanere attaccata più possibile vicina all’Inter, perché a gennaio potrebbe prendere due giocatori. Per la Juve è una partitaccia quella contro la Roma, perché l’Inter potrebbe allungare. I nerazzurri devono assolutamente vincere questo campionato”.

Impostazioni privacy