Un gol per il Real: addio Juventus

Un gol per il Real: addio Juventus. Un profilo dei bianconeri ormai entrato in tutte le liste della spesa dei più grandi club europei.

La Juventus è società molto seguita negli ultimi tempi in ottica mercato. Sono infatti diversi i club europei che monitorano i suoi giovani talenti che stanno vivendo una stagione importante con maglie spesso diverse da quella bianconera.

Il mercato in uscita della Juventus è importante quanto, e più, di quello in entrata, poiché il secondo è figlio naturale del primo. Come avvenuto già nelle sessione estiva, con il solo acquisto di Timothy Weah, anche la finestra di mercato invernale sarà finanziata da una, o più, cessioni.

E sono proprio i giovani talenti bianconeri che potrebbero presto diventare un’opportunità per importanti introiti sia per le malmesse casse bianconere, sia per eventuali nuovi acquisti. La Premier League, ma non soltanto, ha posato da tempo gli occhi su giovani talenti di proprietà della Juventus.

Samuel Iling Junior, classe 2003, è il profilo ormai prossimo a sbarcare oltre Manica, ma da settimane il Benito Stirpe di Frosinone è meta di osservatori che hanno nel mirino il talento argentino, classe 2003, Matias Soulé, concesso in prestito dai bianconeri al Frosinone.

Ma soltanto qualche giorno fa, sempre nel medesimo ‘teatro’ di Frosinone, un altro diamante del ‘giovane’ firmamento bianconero ha fatto brillare gli occhi gli dei grandi top club. Anche del più grande.

Un gol per il Real: addio Juventus

Vi sono dei momenti in cui trattenere i propri gioielli è terribilmente più complesso. Problema che starà assillando Cristiano Giuntoli, soprattutto dopo la gara contro il Frosinone di sabato scorso. Contro il Frosinone ha giocato dall’inizio e gli sono bastati una dozzina di minuti per realizzare una rete spettacolare che ha mandato in estasi Allegri, ma non solo.

Mercato cessione Juve Yildiz
Kenan Yildiz, il Real Madrid lo cerca davvero (Foto ANSA) tvplay.it

Kenan Yildiz, classe 2005, è un nome ormai da tempo presente sul quaderno degli appunti dei direttori sportivi e uomini di mercato dei maggiore club europei. Un attacco frontale alla Juventus, per il suo talento più puro, potrebbe arrivare presto dal club più prestigioso del mondo.

A comunicarcelo è defensacentral.com che parla di come Florentino Perez, e il Real Madrid, amerebbero molto portare il talento turco al Santiago Bernabeu. La Juventus vuole trattenerlo a tutti i costi. Lo vuole Allegri, così come Giuntoli. Si può resistere a tutti, ma come si fa a competere con il Real Madrid, con la sua storia, con il suo fascino, i suoi impareggiabili milioni?

Impostazioni privacy