Calciomercato Roma, via libera Pinto: lo vendono a gennaio

Una pedina che piace alla Roma potrebbe cambiare aria già nel calciomercato di gennaio: il club vuole vuole venderlo, ecco di chi si tratta

La caccia al difensore centrale è ancora aperta. La Roma targata mister José Mourinho ha bisogno di potenziare la propria retroguardia, visto che il reparto al momento è in evidente difficoltà. Questo è sicuramente il tema più spinoso del calciomercato invernale giallorosso, che a breve dovrà necessariamente entrare nel vivo.

L’obiettivo, chiaramente, è rimpiazzare con un profilo adeguato Chris Smalling. L’ex Manchester United, infatti, è ancora alle prese con i suoi problemi fisici e ci vorranno altre settimane, se non mesi, prima di rivederlo regolarmente in campo. In più, Mourinho perderà Evan N’Dicka a gennaio a causa della Coppa d’Africa.

Insomma, c’è bisogno di intervenire in qualche modo, tant’è che Tiago Pinto aveva avviato i contatti con l’entourage di Leonardo Bonucci. Quest’ultimo desidera fortemente abbandonare il più in fretta possibile la nave Union Berlino e sembrava che l’affare potesse andare in porto da un momento all’altro.

Ma nelle scorse ore è stata registrata una brusca frenata, dovuta soprattutto al malcontento che si è generato nella piazza romanista proprio per via dell’operazione in argomento. I tifosi hanno espresso il loro parere contrario sui social, senza mezzi termini. I Friedkin hanno recepito il messaggio del popolo giallorosso, da qui la scelta di raffreddare la pista Bonucci.

Il suo passato alla Juventus, inevitabilmente, incide e neanche poco. Di conseguenza il club capitolino continua a guardarsi attorno e un’altra opzione che stuzzica la fantasia di Mourinho e Tiago Pinto è quella relativa a Thilo Kehrer, calciatore di proprietà del West Ham United. Ma, ovviamente, la lista dei desideri non finisce qui.

Calciomercato, il Tottenham cede Dier a gennaio: la Roma può approfittarne

Nell’elenco è presente pure il nome di Eric Dier, difensore in forza al Tottenham che lo Special One ha già allenato durante l’esperienza vissuta sulla panchina londinese. L’atleta inglese piace alla Roma anche per la sua duttilità: è un difensore centrale che all’occorrenza può agire pure da mediano o terzino destro.

C'è il via libera per il colpaccio della Roma in Premier
Eric Dier via subito dal Tottenham: la Roma ci pensa (Lapresse) – Tvplay.it

Stando a quanto riferisce il portale ‘Footballinsider247.com’, il Tottenham avrebbe comunicato a Dier la propria intenzione di cederlo già nel mese di gennaio. Basterebbe una piccola somma per mettere a referto tale acquisto, dato che l’ex Sporting Clube de Portugal ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno.

Considerando che la situazione economico-finanziaria della Roma è tutt’altro che ottimale, l’ipotesi Dier non va assolutamente esclusa. Mourinho lo conosce abbastanza bene e non gli dispiacerebbe affatto tornare a lavorare insieme a lui. Non rimane che attendere ulteriori sviluppi.

Impostazioni privacy