Colpaccio Juventus a centrocampo: comunicazione già arrivata

La Juventus può davvero spiazzare la tifoseria bianconera: il super colpo in vista di gennaio è dietro l’angolo

I piani in casa Juventus riguarderanno ogni zona del campo nell’imminente sessione di calciomercato invernale. In difesa qualcosa potrebbe muoversi sugli esterni visto che il rendimento di Weah, tra tanti, ha convinto solo in parte.

E con Alex Sandro in uscita sulla corsia opposta, la caccia ad un’occasione che non appesantisca troppo le già dolenti casse bianconere è già cominciata. Occhio poi all’attacco, perchè il reparto avanzato vivrà di novità in entrata solo se vi saranno uscite dal gruppo di Allegri.

Si è parlato a lungo di Moise Kean e della possibilità che il classe 2000 possa effettivamente chiudere la sua stagione altrove. Così come Dusan Vlahovic, il cui feeling con il tecnico di Livorno, non è mai stato tanto ai minimi storici. Infine Federico Chiesa, il cui contratto si esaurirà il 30 giugno 2025 e pare che al momento l’ipotesi rinnovo sia finita sotto ghiaccio.

Cristiano Giuntoli ha tuttavia intenzione, in primissima battuta, di regalare un nuovo centrocampista a Massimiliano Allegri. Nei prossimi mesi molte cose potrebbero ancora cambiare in mediana ed cambio di pelle in quella zona del campo pare un’ipotesi praticamente inevitabile tra gennaio e giugno.

In tal senso, giungono notizie assai confortanti che potrebbero effettivamente rallegrare l’allenatore di Livorno che ha già segnalato diversi profili per il centrocampo: uno in particolare potrebbe avvicinarsi a grandi passi alla maglia bianconera.

Affarone Juventus: la comunicazione fa sognare i tifosi

Thomas Partey e Kalvin Phillips sono due dei calciatori che da Torino ammirano con maggiore interesse. Ma ce n’è uno che potrebbe balzare in primissima fila nei prossimi giorni: il top club avrebbe infatti ormai deciso di scaricarlo e aprire alla partenza nel mese di gennaio, per la gioia della società piemontese.

Juve colpo centrocampo
Comunicazione e colpo Juve: arriva il centrocampista (Lapresse) – Tvplay.it

A fare il punto è ‘Footballinsider247.com’ che analizza la situazione in casa Tottenham, con la dirigenza inglese che avrebbe comunicato a Dier, Lloris e Pierre-Emile Hojbjerg di cercare una nuova sistemazione con l’arrivo dell’anno nuovo.

Proprio il 28enne di Copenaghen, che la Juve tallona da mesi, potrebbe essere tentatissimo all’idea di salutare la Premier League per sbarcare in Serie A. A Torino il nazionale danese troverebbe subito grande spazio e possibilità di giocare con continuità, cosa che agli ordini di Postecoglu – in Premier – non è stato possibile fare.

Il Tottenham non si opporrà alla partenza di Hojbjerg a patto che arrivi la proposta giusta dal punto di vista economico. Serviranno 20 milioni di sterline, circa 24 milioni di euro, per convincere gli ‘Spurs’ a lasciar partire subito Hojbjerg che rimane in scadenza il 30 giugno 2025 con la società londinese.

Impostazioni privacy