Esplode la bomba Zhang: addio all’Inter

Arrivano importanti novità riguardo il futuro dell’Inter. Stavolta le dichiarazioni non riguardano il mondo del calciomercato. I tifosi sono in attesa.

Il 2024 è cominciato ed è ufficialmente iniziata la sessione invernale di calciomercato. Tutti i principali club italiani sono al lavoro per rinforzare la rosa e tra questi non poteva mancare l’Inter di Simone Inzaghi. La capolista della Serie A ha cominciato subito con il botto e la dirigenza ha chiuso il colpo Buchanan, prelevando il giovane canadese dal Club Brugge.

Buchanan arriva in nerazzurro per rimpiazzare l’infortunato Cuadrado, out almeno fino al mese di Aprile. Ancora una volta il lavoro della dirigenza è stato veemente e molto tempestivo ed ha regalato a Inzaghi il rinforzo che cercava.

L’investimento per il calciatore è stato di 7 milioni di euro più bonus e in molti pensano che il suo arrivo possa portare a una cessione di Dumfries a giugno con l’olandese che non ha rinnovato. L’accordo tra le parti appare al momento abbastanza distante.

Dopo la chiusura dell’affare Buchanan in tanti hanno ironizzato sulla situazione finanziaria dell’Inter. Sono anni ormai che il club nerazzurro non vive una situazione semplice, il bilancio è costantemente in passivo e sul patron del club Steven Zhang aleggiano inquietanti rumors.

L’attuale proprietario dell’Inter è lontano da Milano da mesi e sul futuro suo e del club non ci sono reali certezze; l’unica cosa certa è che Zhang dovrà trovare presto un finanziamento o comunque un modo per pagare il prestito di Oaktree, in scadenza verso la fine di Maggio. Nuove dichiarazioni fanno tremare i tifosi nerazzurri.

Inter, Zazzaroni è certo sul futuro dell’Inter

Il direttore del Corriere dello Sport Ivan Zazzaroni è intervenuto ai microfoni di Radio Deejay ed ha commentato l’attuale situazione finanziaria del club milanese. Zazzaroni è certo ed ha dichiarato: Oaktree non rifinanzierà il prestito, Steven Zhang andrà via“.

Il giornalista ha poi chiarito quali saranno le prospettive future del club sul quale continua ad esserci una piccola nube: “Il club passerà di mano ad Oaktree, ma questi non hanno alcun interesse nel gestire l’Inter. La società andrà in vendita a meno che non ci sia l’investimento di qualcuno con i soldini veri (penso ad un arabo o qualcosa del genere“. Il giornalista ha chiuso cosi il suo intervento.

Zhang cede Inter
Addio Inter, dura sentenza su Zhang (Ansa Foto) Tvplay

Sui social in tanti hanno messo in discussione le parole di Ivan Zazzaroni, criticando il suo atteggiamento e le dichiarazioni del giornalista. Quel che è certo, al di là del giornalista, è che il prestito con Oaktree scadrà molto presto e Zhang deve trovare una soluzione il prima possibile.

Impostazioni privacy