Napoli, per Dragusin ora è bagarre: nuova concorrenza per il centrale

Rischia di sfumare l’obiettivo del Napoli, per il gioiello difensivo del Genoa potrebbe scatenarsi un’asta con una possibile beffa in agguato.

Il calciomercato invernale è da poco iniziato e iniziano ad esserci anche i primi colpi che riguardano le squadre di vertice della Serie A. Dal colpo Buchanan messo a segno dall’Inter a Terracciano che firma con il Milan. Ancora siamo agli inizi e sicuramente una delle squadre più attese da questo punto di vista è il Napoli.

I campioni d’Italia sono passati dalla guida di Rudi Garcia a quella di Walter Mazzarri, ma i risultati vanno sempre peggio. Dopo la rumorosa sconfitta di ieri a Torino contro i granata, la pressione nei confronti di De Laurentiis per intervenire sulla rosa è aumentata in maniera esponenziale.

I partenopei sono attualmente noni in classifica e il presidente intende mettere a disposizione del suo allenatore nuovi elementi per poter raddrizzare la stagione e quantomeno rientrare in corsa per la lotta al quarto posto, oltre che fare bella figura nei prossimi turni di Champions League. Dopo il rientro della Juve nell’affare Samardzic però il Napoli rischia di vedersi soffiare anche il grande obiettivo per la difesa: Dragusin. Il nuovo inserimento per il difensore sarebbe una beffa atroce per i tifosi.

Per Dragusin c’è la fila, chi si è fatto sotto per il genoano

Il mercato della Serie A però non ha solo quello di Samardzic tra i nomi più caldi in questo momento. Il sorprendente difensore del Genoa Radu Dragusin infatti sta riscuotendo sempre più interesse e il Napoli rischia di vederlo sfumare se non si affretta a chiudere l’affare, vanificando il vantaggio finora acquisito nella corsa al classe 2002.

Dragusin
Radu Dragusin – TvPlay.it

Se in un primo momento sembrava che la concorrenza più agguerrita fosse quella del Tottenham, adesso la situazione potrebbe degenerare addirittura in un’asta a colpi di milioni o contropartite. Infatti come riportato questa mattina da La Repubblica, sul difensore si sarebbe inserito anche il Milan, che potrebbe far leva su una contropartita molto gradita al Grifone: l’attaccante Lorenzo Colombo. La concorrenza però non finisce qui.

Stando a quanto segnalato da Sky Germania, sul centrale sarebbe piombato anche il Bayern Monaco, pronto a versare i 25 milioni di euro che i rossoblù chiedono per sedersi a parlare dell’eventuale cessione del proprio gioiello difensivo. Dopo l’acquisizione di Kim in estate, sempre da parte dei bavaresi, si tratterebbe di una beffa davvero cocente per i tifosi della squadra partenopea.

Impostazioni privacy