BIASIN: “L’INTER NON SI FA CONDIZIONARE DALLA POLEMICHE. ULTIME GARE DELLA ROMA IMBARAZZANTI”

Il gionalista Fabrizio Biasin ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni ufficiali di TvPlay sia sull’Inter che sulla Roma.

“L’INTER HA DATO UNA GRANDE DIMOSTRAZIONE DI FORZA COL MONZA” – “Col Monza mi aspettavo una gara più complicata, anche perché in casa ha un certo atteggiamento. L’Inter ha voluto dare una dimostrazione di forza, dettata anche dalle polemiche arbitrali. L’Inter ha una condizione fisica e psicologica davvero notevolissima, anche se adesso ti aspetta la gara di Supercoppa contro una Lazio in forma”. 

“CALHANOGLU MI HA SORPRESO. L’INTER NON SI FA CONDIZIONARE DALLE POLEMICHE” – “Calhanoglu? Mi ha sorpreso la sua crescita tecnica, soprattutto nel ruolo di regista. Mentre adesso non giocherà contro la Lazio e l’Inter potrebbe avere qualche problema. Anche Thuram non me l’aspettavo a questo livello, ma la cosa più importante è l’idea di calcio di Simone Inzaghi che sta funzionando. L’Inter non si fa condizionare da tutto quello che si sente fuori. La verità è che può giocare delle partite meno bene, ma ha un’idea sviluppata”.   

“LE ULTIME GARE DELLA ROMA SONO IMBARAZZANTI” – “Roma? Non si capisce cosa sta succedendo. Hai annunciato che il tuo dirigente che gestisce il mercato andrà via tra 20 giorni, è una cosa mai vista. Perché il tuo dirigente debba fare qualcosa per i tuoi interessi? Sui bilanci in generale bisogna aspettare, perché tra 30 anni si ricorderanno delle due finali europee. E’ anche vero che le ultime gare sono davvero imbarazzanti. Al netto delle tante assenze, la Roma è senza idee: se c’è Dybala allora può succedere qualcosa, altrimenti non sa cosa fare”.

Impostazioni privacy