Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Sangaré, un nuovo talento per Pioli: chi è il gioiellino che ha stregato il Milan

Sangaré

Il Diavolo è al lavoro per anticipare la concorrenza e acquistare il gioiellino del Levante: ecco di chi si tratta.

Futuro tutto da decifrare per il Milan. Impegnato tra le questioni di campo e la programmazione delle prossime stagioni, l’interrogativo più invadente continua ad essere rappresentato dalla permanenza o meno di Stefano Pioli. Le voci di un possibile cambio di panchina si sono infittite specialmente nei momenti di maggior difficoltà di questa stagione, ma nonostante ciò la truppa rossonera continua a restare in scia di Juventus e Inter, attualmente le prime due della graduatoria. Il punto cardine della programmazione del Diavolo, però, riguarda i giovani.

Il percorso intrapreso nelle ultime stagioni, infatti, non verrà assolutamente cambiato, anzi. L’accoppiata Moncada-Furlani è ancora più attenta al mercato dei giovani rispetto alla precedente gestione Maldini. Ne consegue che l’obiettivo della dirigenza sarà ancora quello di portare a Milano i migliori talenti del panorama mondiale, cercando possibilmente di anticipare l’agguerrita concorrenza delle big del calcio europeo, sempre molto attente al mercato dei prospetti del domani.

Sangaré, chi è la stellina vicina al Milan

Gli uomini di mercato rossoneri, dunque, non sono soltanto attivi nel ricercare il bomber del futuro che andrà a rimpiazzare Olivier Giroud, ma sono al lavoro per acquistare un giovanissimo talento del Levante. Stiamo parlando Aboubacar ‘Buba’ Sangarè, terzino destro classe 2007, originario del Mali ma nato in Spagna, che ha stregato gli osservatori del Diavolo. La trattativa potrebbe chiudersi per una cifra massima di 2 milioni di euro visto che il 16enne ha giocato finora soltanto due partite nei professionisti. L’intenzione del Milan sarebbe quella di acquistarlo subito per poi lasciarlo fino a giugno in Spagna e inserirlo nella formazione Primavera in vista della prossima stagione.

Sangaré
Aboubacar Sangaré il gioiellino del Levante – foto Twitter – TvPlay.it

Sangaré abbraccia a pieno le caratteristiche del terzino moderno, dotato di grandi qualità atletiche e forza fisica. Possiede infatti una notevole velocità che gli permette di coprire con facilità tutta la fascia, dando supporto costante anche alla fase di possesso palla. Gli piace muoversi anche dentro al campo tagliandolo in diagonale per garantire soluzioni differenti alla manovra offensiva. Ma non solo. Ha dribbling e uno contro uno quando punta l’avversario per andare al cross. Come tutti i terzini con spiccata attitudine d’attacco deve migliorare nella tattica individuale difensiva, ma se dovesse venire in Italia potrà senza dubbio crescere a vista d’occhio anche sotto questo aspetto. Il Milan ha messo nel mirino un nuovo talento in rampa di lancio, completerà l’affondo?

Gestione cookie